Home Gossip Coronavirus: anche James Bond è ostacolato dal covid-19

Coronavirus: anche James Bond è ostacolato dal covid-19

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:51
CONDIVIDI

Anche James Bond è stato bloccato dal Coronavirus e l’uscita del suo ultimo film verrà posticipata

Non è un periodo facile da vivere questo, a causa della diffusione del Coronavirus che sta immobilizzando diversi settori della vita. L’economia risulta essere in calo, i lavoratori non riescono ad espletare tranquillamente le loro mansioni e anche il mondo dello spettacolo, rischia di subire una battuta d’arresto.

Nello specifico, l’ANSA ha annunciato che l’uscita del film “No time to die” sarà posticipata. Molto probabilmente il film che vede come protagonista Daniel Craig, che ha vestito più volte i panni dell’agente 007, verrà rilasciato il 12 novembre 2020. Di fronte alla diffusione da Coronavirus, dunque, nessun campo risulta essere immune, purtroppo.

 

Leggi anche:

James Bond | “No time to Die”, 007 non va in pensione. Anzi si prende più tempo

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Daniel Craig torna a vestire i panni di James Bond
Daniel Craig torna a vestire i panni di James Bond (Getty Images)

 

I fan dell’attore che ha interpretato il famosissimo agente 007, dovranno pazientare prima di rivedere il loro beniamino sul grande schermo.

Gina D’Antonio