Occhiali da vista | perchè è importante la pulizia quotidiana

0
46

E’ importante lavare quotidianamente gli occhiali da vista, per avere una visione ottimale. Scopri i rimedi più efficaci e segui i consigli utili per preservarne la durata.

Occhiali da vista
Pulire occhiali da vista Fonte:Pixabay

 

La pulizia degli occhiali da vista, è importante, perchèle lenti appannate, macchiate , non vi permettono di avere una visione ottimale.

Gli occhiali, vengono indossati per un motivo preciso, perchè non si ha una visione chiara e nitida, o da vicino o da lontano, dipende dai casi.

Infatti una delle caratteristiche principali è la trasparenza, ma se a causa dello sporco, questa viene a mancare, gli occhi percepiscono un fortissimo stress visivo, causando così un affaticamento agli occhi.

Ecco perchè è importante lavare spesso le lenti, scopriamo come farlo a casa in modo facile e veloce, seguendo i consigli di CheDonna.it

 

Pulire gli occhiali da vista: è davvero importante?

Occhiali
Occhiali sporchi Fonte:Pixabay

Non si possono indossare gli occhiali da vista con le lenti e montatura sporca, perchè si ha una visione di ciò che ci circonda poco chiara e appannata.

Quando si indossano gli occhiali da vista sporchi, si causa uno stress visivo, che affatica i vostri occhi, perciò è importante pulire gli occhiali, così da preservare anche la vita delle nostre lenti.

Le lenti sporche sono davvero un problema, perchè causano:

  • danni alla vista
  • cattiva messa a fuoco degli oggetti che ci circondano
  • una breve durata

Gli occhiali si sporcano a causa di:

  • polvere
  • pioggia
  • smog
  • sudore

Alla luce di quanto scritto, la pulizia deve essere fatta, non solo alle lenti, ma a tutta la montatura, così da garantire una visione nitida, in questo modo si evitano i graffi, quindi si preserva la durata nel tempo.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Conoscere questi esercizi ti fa migliorare la vista

 

Se la pulizia degli occhiali viene eseguita in modo errato, in fretta, con prodotti sbagliati e non tutti i giorni, questi non avranno vita lunga.

Scopriamo come pulire in modo facile e veloce gli occhiali a casa.

 

Pulizia quotidiana: segui tutti i consigli

Sapone Fonte: iStock Photo

Innanzitutto si deve precisare una cosa, gli occhiali vanno puliti tutti i giorni, ecco come procedere alla pulizia accurata.

Occorrente:

  • panno in microfibra: di solito viene venduta insieme agli occhiali;
  • sapone neutro
  • spray specifico
  • alcool

 

Il panno in microfibra, è consigliato per la pulizia quotidiana, per una pulizia veloce,  per eliminare gli aloni. Dopo l’utilizzo, va conservata nella custodia degli occhiali, ma solo se è pulita, in caso contrario, va lavata con il sapone neutro, poi la sciacquate e la lasciate asciugare bene all’aria.

Nel caso in cui gli occhiali sono molto sporchi, sono presenti macchie di grasso, polvere, bisogna agire in modo mirato, utilizzando degli spray specifico.

Questi vanno ad eliminare, le incrostazioni, unto e polvere, ecco come fare:

  • spruzzare lo spray direttamente sulle lenti
  • asciugate con un fazzoletto di carta
  • pulite nuovamente con il panno in microfibra: così da completare la pulizia.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Occhiali da vista: scopri la montatura più adatta al tuo viso

L’alternativa potete utilizzare delle salviette specifiche usa e getta oppure con l’alcool denaturato, un prodotto economico, che tutti hanno in casa. E’ un prodotto che sgrassa in profondità senza rovinare le lenti, perchè non è un prodotto aggressivo.

Quotidianamente gli occhiali vanno detersi con acqua tiepida e sapone neutro, quello che utilizzate di solito per lavare le mani, non acqua bollente, perchè potreste danneggiare il trattamento antiriflesso dei vostri occhiali. Ecco come pulire:

  • insaponate accuratamente le lenti
  • sciacquate bene con acqua tiepida
  • asciugate con un fazzoletto di carta
  • pulizia con il panno in microfibra degli occhiali.

Oltre alle lenti, anche i naselli vanno detersi, la zona in cui si accumula la polvere, il sebo e residui di sporco che potrebbero coinvolgere anche le lenti stesse.  Ecco come procedere alla pulizia:

  • lavare i naselli con uno spazzolino da denti con setole morbide e sapone neutro: attenzione a non toccare le lenti;
  • sciacquate sotto acqua corrente tiepida;
  • scuotete leggermente e asciugate con il panno in microfibra.

Consigli pratici per la pulizia

Panno in microfibra
Panno in microfibra Fonte:Pixabay

Se seguite alcuni consigli per la pulizia degli occhiali, si garantisce una lunga durata delle lenti, prevenendo i graffi, scopriamo come.

  • Evitate di pulire le lenti con il primo panetto che vi capita tra le mani: come una maglietta, tovaglia, polsino della camicia o carta da cucina. Sono tessuti che possono graffiare le lenti, perchè possono presentare cuciture, oppure sono di un materiale  troppo rigido che non garantisce una pulizia corretta;
  • Non lasciare gli occhiali al sole: perchè gli sbalzi di temperatura potrebbero danneggiare il trattamento antiriflesso;
  • No alla pulizia con la carta igienica inumidita: perchè la cellulosa in essa contenuta, va a strofinare sulle lenti, che potrebbero graffiarsi.

 

Occhiali da vista
Occhiali da vista Fonte:Pixabay
  • Portare sempre con se il panno di microfibra pulito.
  • Lavare sempre gli occhiali con acqua tiepida: perchè se è troppo calda o troppo bassa potrebbe danneggiare il trattamento antiriflesso e quello anti-imbrattamento.