Nina Moric si difende dopo la Macchina della Verità: “Non ero drogata”

0
34

Nina Moric con la macchina della verità sperava di mettere a tacere una volta e per sempre la questione scoppiata intorno alla violenza domestica di Luigi Favoloso, ma il gossip si è riacceso: Nina era drogata? La sua versione dei fatti è molto differente.

Nina Moric
Nina Moric (Foto: Instagram)

Si è presentata ai medici che avrebbero dovuto sottoporla alla macchina della verità con una calma quasi artificiale, parlando lentamente e a volte apparendo assolutamente confusa, quasi impossibilitata ad andare avanti.

La Moric ha addirittura destato la preoccupazione di Barbara D’Urso per il suo comportamento e sui social in moltissimi hanno chiesto che la donna venisse aiutata a uscire da quello stato.

La convinzione di molti è che le Moric abbia deciso di utilizzare droghe, alcool o calmanti prima di sottoporsi alla verifica della macchina. La stessa ipotesi è stata avanzata in studio anche da Luigi Favoloso, il quale ha affermato che non era possibile considerare valido il test se la persona che vi si sottopone è nelle condizioni di Nina.

Naturalmente, a seguito della sua “performance” alla macchina della verità, e dopo aver letto i commenti che sono circolati in rete sulla questione, Nina Moric si è difesa e ha respinto tutte le accuse, dando una spiegazione molto più complessa del suo stato di salute mentale.

Nina Moric drogata durante la macchina della verità? La sua versione

Nina Moric collegata a Live Non è la d'Urso
Favoloso, Moric (Screen)

Nelle storie di Instagram che sono state pubblicate dalla Moric dopo la diretta, Nina ha deciso di spiegare il proprio punto di vista sul suo comportamento di poco prima.

“Drogata, malata di mente, ubriaca” ha detto Nina enumerando le accuse che le erano state portate. “Ero solo stanca di questa terrificante vicenda”.

Inoltre, Nina ha affermato che il motivo per cui teneva continuamente gli occhi chiusi era che voleva concentrarsi sulle risposte da dare alla macchina della verità, tentando di non ascoltare le voci di Luigi Favoloso e della sua famiglia accorsa in studio a sostenerlo.

Proprio contro la famiglia Favoloso Nina Moric ha voluto usare parole durissime: “Non volevo sentire nessuno perché per me loro sono nessuno, nullità assolute. Sono soltanto nullità e alla nullità si risponde chiudendo gli occhi e dicendo la verità”.

La modella croata sembra quindi decisa a rompere definitivamente la relazione con Luigi Mario Favoloso, relazione che è andata avanti tra alti e bassi per diversi mesi dopo la partecipazione di Luigi al Grande Fratello NIP.

Inoltre, l’ultimo post pubblicato da Nina sul suo profilo Instagram risale al giorno di San Valentino ed è una lunga, tenerissima dichiarazione d’amore materno a suo figlio Carlos, che si è schierato pubblicamente in favore della madre durante la querelle con Favoloso e che sarebbe stato lui stesso vittima della violenza di Luigi Favoloso.

Le prove di Nina Moric
Favoloso, Moric (Screen)

Ancora, Nina sta cercando di tenere unita la famiglia nonostante le difficoltà: dopo le minacciose parole di Fabrizio Corona contro Favoloso, Nina è comparsa sui social indossando una maglietta della linea Adalet, prodotta dallo stesso Corona. L’ex re dei paparazzi, tra le altre cose, ha appena cominciato gli arresti domiciliari, quindi ha qualche possibilità in più di ricostruire il proprio rapporto con Carlos.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.