Allenarsi al mattino presto fa bene | Ecco perché

0
39

Allenarsi al mattino presto fa bene alla salute e apporta svariati benefici. Scopriamo insieme quali sono i più importanti.

allenamento all'alba
Donna che si prepara per fare sport – Fonte: iStock photo

Chi pratica fitness da tempo sa bene come la scelta dell’orario in cui allenarsi sia molto importante. Si tratta infatti di trovare un momento nel quale si è più liberi, energici e pronti a dare il meglio di se con l’attività fisica. Allo stesso tempo, la scelta della giornata può apportare benefici di tipo diverso che dipendono molto dalla persona ma anche da fattori esterni che possono rendere un allenamento più o meno efficace in base all’orario prescelto.

Partendo dal presupposto che allenarsi fa bene a prescindere e che ciò che conta è trovare del tempo da dedicargli, oggi proveremo a concentrarci sui benefici dell’allenamento del mattino e sul perché chi sceglie questo particolare momento della giornata tende a sentirsi più energico e attivo per tutto il giorno.

Allenarsi al mattino fa bene: ecco perché

Donna che fa sport al mattino presto
Donna che fa sport al mattino presto – Fonte: iStock photo

Decidere di iniziare la giornata allenandosi è un buon modo per prendersi cura di se. Certo, farlo implica il dover rinunciare ad un’oretta di sonno ma i benefici sono così evidenti che una volta preso il via, cambiare orario sarà decisamente impossibile.
Ma quali sono esattamente i benefici di un allenamento al mattino? A seguire i più importanti.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Dona maggior energia. L’allenamento mattutino ha la particolarità di donare maggior energia che, si prolunga per tutta la giornata. Chi appena sveglio fa fatica a carburare e a rendere sul lavoro, quindi, potrebbe trovare nell’attività fisica del mattino una spinta in più.

Stimola il buon umore. Allenarsi al mattino presto dona una carica che incrementa il buon umore. Oltre ad ottenere più tempo per se, ci si toglie il pensiero di dover andare in palestra o di doversi allenare per tutto il giorno e la consapevolezza di aver fatto qualcosa per il proprio benessere contribuisce a sentirsi soddisfatte di se. Tutti “ingredienti” giusti per un umore sicuramente più positivo di quello che si avrebbe alzandosi come ogni giorno per far partire la giornata in modo lento e spesso assonnato.

Funge da anti stress. Dedicarsi del tempo al mattino presto, anche solo per andare a correre, aiuta a rientrare in sintonia con il mondo e con se stessi. Ciò ha un effetto calmante sulla mente e comporta una minor dose di stress.

Accelera il metabolismo. Allenarsi rende il metabolismo più veloce e questa condizione si protrae anche qualche ora dopo la sessione di sport quotidiana. Iniziando al mattino, quindi, si può contare su un metabolismo più veloce che durando per diverse ore porterà a bruciare la colazione ed eventuali strappi alla regola fatti durante la pausa caffè.

Si dimagrisce più facilmente. Un’altra buona notizia è che l’allenamento del mattino aiuta a dimagrire. Dopo il riposo notturno, infatti, si hanno valori più bassi di glucosio nel sangue e ciò spinge l’organismo ad attingere alle riserve di grasso. Ovviamente, per far si che l’organismo risponda nel modo corretto è importante fare una colazione nutriente subito dopo l’allenamento.

Leggi anche -> Gli sport che fanno bene alla mente

Allenarsi al mattino è quindi una scelta che offre svariati vantaggi che alla lunga portano benessere e voglia di fare. Basta andare a correre o svolgere degli esercizi in casa per notare la differenza e per prendere quella che con il tempo diventerà una sana e persino piacevole abitudine.

corsa meditativa

Attenzione: Non tutti sono fatti per allenarsi al mattino presto. In caso di patologie o di problemi di salute anche lievi è sempre bene chiedere il parere del proprio medico curante in modo da capire se e come prepararsi al meglio per allenarsi.