Le Vibrazioni | Canzoni e storia del gruppo di Francesco Sarcina

0
63

Le Vibrazioni sono un gruppo pop rock italiano che si è formato a Milano e che ha conosciuto un enorme successo nei primi anni Duemila grazie al carisma del suo frontman Francesco Sarcina.

Le Vibrazioni
Le Vibrazioni (Foto: Instagram)

Caratterizzati da una forte impronta estetica che si ispira ai look dei rockers anni Sessanta e Settanta, la band ha conquistato il disco di platino per il suo primio singolo, Dedicato a Te (conosciuto per lo più con il titolo di “Giulia”).

Nel corso degli anni ha pubblicato cinque album, l’ultimo dei quali è uscito nel 2018, l’anno successivo alla reunion del gruppo, che è avvenuta nel periodo dal 2012 al 2017.

Storia del gruppo

La formazione de Le Vibrazioni è rimasta sostanzialmente fedele a se stessa nell’arco degli ultimi 20 anni: Francesco Sarcina (voce e chitarra), Stefano Verdieri (tastiere), Marco Castellani (basso) e Alessandro Deidda (batteria). Unica eccezione, un’alternanza al basso: Emanuele Gardossi ha sostituito Castellani nel periodo tra il 2008 e il 2012, anno in cui il gruppo ha deciso di prendersi una pausa fino al 2017.

Le Vibrazioni: canzoni più famose

Il successo memorabile del singolo Dedicato a Te precede l’uscita del primo album del gruppo, pubblicato sempre nel 2003 con lo stesso nome della band. Dall’album Le Vibrazioni saranno estratti anche i famosissimi singoli In Una Notte d’Estate, Vieni da Me, Sono più Sereno, E Se Ne Va.

In particolare l’ultimo brano viene scelto per far parte della colonna sonora di un film destinato a diventare il vero e proprio simbolo di una generazione: Tre Metri Sopra il Cielo.

La protagonista del famosissimo video girato sui Navigli di Milano, Giulia, è anche la protagonista del singolo di ritorno della band, quel Cambia che ha inaugurato il nuovo corso de Le vibrazioni.

La discografia

Gli album pubblicati da Le Vibrazioni nel corso della loro carriera sono cinque: 

  • Le Vibrazioni (2003)
  • Le Vibrazioni II (2005)
  • Officine Meccaniche (2006)
  • Le Strade del Tempo (2010)
  • V (2018)

Nel 2008 la band pubblica anche il suo unico album dal vivo (En Vivo), registrato durante il concerto del 2007 a Sant’Angelo de’ Lombardi durante il tour di Officine Meccaniche.

Quest’ultimo album è un vero e proprio spartiacque della storia musicale della band, che tentò ti virare verso sonorità meno melodiche e più rock pur mantenendo molto pop nelle proprie canzoni.

La pausa de le Vibrazioni

La pausa tra il 2012 e il 2017 si concretizzò a causa delle necessità del bassista, che intendeva avere più tempo da dedicare ai suoi progetti con la band Octopus.

La band non interrompe la propria attività e addirittura nel 2010, con Emanuele Gardossi, salgono sul palco per aprire lo storico concerto degli AC/DC a Udine.

L’ultimo concerto della band, almeno nel primo periodo della sua storia, fu quello dei Magazzini Generali di Milano, al termine del quale il gruppo annunciò la sospensione delle sue attività anche se non parlò mai di scioglimento.

La situazione rimase invariata per cinque anni, durante i quali però tutti i membri della formazione originale riuscirono a rimanere in buoni rapporti. La decisione di rimettere insieme la band, nonostante le profonde trasformazioni che hanno coinvolto il mondo della produzione musicale, arriva nel 2017, con un annuncio ufficiale a Radio Italia Live.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Vibrazioni (@levibrazioniofficial) in data:

Le partecipazioni a Sanremo

La band partecipa al Festival di Sanremo nel 2005 con il brano Ovunque Andrò, scritto da Francesco Sarcina. In quell’edizione del Festival i gruppi gareggiavano in una categoria a parte e Le Vibrazioni si classificarono al secondo posto.

La seconda partecipazione a Sanremo arriva ben tredici anni dopo, dopo una lunga pausa di riflessione che la band ha deciso di accantonare definitivamente con la partecipazione al Festival. Il brano in gara nel 2018 è Così Sbagliato, che si posiziona soltanto undicesimo.

Francesco Sarcina salì di nuovo sul palco dell’Ariston nel 2014,

A soli due anni di distanza dall’ultima partecipazione, il gruppo torna al Festival di Sanremo 2020 con il brano Dov’è, che parla delle difficoltà che ci si trova ad affrontare nella vita quotidiana della forza che è necessaria a combatterle giorno dopo giorno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Vibrazioni (@levibrazioniofficial) in data:

Francesco Sarcina, tra gossip e musica

Purtroppo, nel pieno della felicità per il suo ritorno sulle scene musicali italiane, la band si è ritrovata ad affrontare un vero e proprio terremoto mediatico che ha coinvolto il suo frontman Francesco Sarcina, il quale nel 2015 aveva sposato Clizia Incorvaia, modella e influencer.

I due erano diventati famosi come coppia per la partecipazione all’adventure show Pechino Express ma purtroppo si separano in maniera disastrosa nell’estate 2019. Sarcina accusa la moglie di averlo tradito con Riccardo Scamarcio e, da lì, si genera una vera e propria tempesta di gossip che oscura in parte il grande lavoro della band.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Clizia Incorvaia (@cliziaincorvaia) in data:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.