La realtà aumentata di Pinterest per provare i prodotti di makeup

La novità di Pinterest, la realtà aumentata per provare i prodotti di makeup prima dell’acquisto. 

la realtà aumentata di Pinterest per provare i prodotti di makeup
Fonte foto: Pixabay

L’applicazione più amata dalle beauty addict, Pinterest, lancia una novità assoluta, la realtà aumentata per poter provare i prodotti di makeup prima dell’acquisto. La funzione si chiama Try On ed è stata realizzata da Lens. Questa funzione permette all’utente di provare varie tonalità di rossetti, magari intonati al proprio sottotono di pelle, ed essere certe poi dell’acquisto finale.

Una tecnologia avanzata già applicata ad un’altra applicazione You Tube. Un modo di venire incontro al consumatore che ama lo shopping on line, ma scopriamo come funziona la nuova funzione.

->>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Makeup | 8 errori da non fare con il correttore

Pinterest lancia Try on | la nuova funzione di realtà aumentata

Pinterest lancia Try on la realtà aumentata
Fonte foto: Pixabay

Pinterest ha lanciato ‘Try On ‘ una funzione di realtà aumentata che permetterà agli utenti di provare i rossetti prima dell’acquisto. La nuova tecnologia è per ora applicata alla scelta dei soli rossetti, ma presto si estenderà anche ad altri prodotti di bellezza.

La prima grande rivoluzione è stata quella di rimuovere tutti i filtri ‘bellezza’ per poter, attraverso la fotocamera, avere un’immagine molto reale dell’incarnato della persona che utilizzerà Try on. In questo modo, la fotocamere funzionerà come uno specchio reale, senza alcun filtro, e permetterà la scelta del rossetto perfetto e della  tonalità che si sposerà perfettamente con l’incarnato. Una volta scelto il rossetto, si potrà facilmente acquistare con un ulteriore click! 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Per utilizzare questa nuova funzione di realtà aumentata, sarà sufficiente aprire la fotocamera di Pinterest nella barra di ricerca, cliccare su ‘prova’ per trovare e provare le diverse sfumature di rossetti. Il pulsante ‘prova’ sarà presente anche su molti prodotti oltre che comparire nella casella di ricerca dell’applicazione.

La funzione ‘Try on’ per il rossetto è attualmente disponibile negli Stati Uniti su iOS e Android, ma molto presto si estenderà anche in altri paesi del mondo.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Makeup | Il pre highlighting per una base luminosa

Da leggere