Home Bellezza Pelle Pelle | 7 errori da non fare durante la pulizia del...

Pelle | 7 errori da non fare durante la pulizia del viso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:29
CONDIVIDI

La pulizia del viso è un gesto quotidiano che molte volte compiamo senza tener conto di alcuni passaggi importanti. Ecco 7 errori da non fare mentre ci prendiamo cura della pelle del viso.  

Pelle | 7 errori da non fare durante la pulizia del viso
Fonte foto: Istock

Pulire e detergere profondamente il viso ogni giorno è il segreto per avere una bella pelle e anche per garantire un bellissimo makeup. La pulizia del viso però viene spesso fatta in modo sbrigativo compiendo degli errori che potrebbero essere evitati con un poco di pazienza e attenzione in più.

Scopriamo quali sono i 7 errori da non fare mai durante la pulizia del viso e come ottenere il massimo risultato in pochi e semplici gesti quotidiani.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Argilla | tutte le proprietà per la pelle di viso e corpo

I 7 errori più comuni durante la pulizia del viso

I 7 errori piùcomuni durante la pulizia del viso
Fonte foto: Istock

Una bella pelle parte sempre da una pulizia profonda e dalle cure e i trattamenti quotidiani e settimanali che non dovrebbero mai mancare nella beauty routine di ogni donna. Mentre le più giovani dovranno essere attente a detergere e tenere a bada problematiche come brufoli e punti neri, le più mature dovranno curare in modo particolare l’idratazione e l’elasticità della pelle ma in ogni caso, la pulizia del viso sarà uno ‘step’ fondamentale da compiere nel modo giusto. 

Ecco i 7 errori che inconsapevolmente si commettono durante la pulizia del viso:

1- Strofinare gli occhi

Eliminare il trucco occhi in modo troppo violento, causerà stress alla pelle, soprattutto quella matura e irriterà l’occhio. Un ottimo prodotto struccante, come quelli bifasici, dovrebbero eliminare ogni traccia di makeup, anche quella più tenace, con un semplice e delicato passaggio. Lasciare in posa qualche secondo il dischetto imbevuto di struccante sull’occhio sarà un modo per struccarsi velocemente e senza stress per la pelle.

2- Utilizzare le salviette 

Utilizzare le salviette struccanti come unico metodo per pulire la pelle è un errore che a lungo andare darà i suoi risultati. La pelle non sarà pulita in modo profondo e delicato e lo strato di emollienti, quasi sempre a base di paraffina, che resterà sulla pelle la disidraterà in modo importante.

3- Utilizzare il detergente sbagliato 

Per la pulizia del viso si dovrà utilizzare un detergente specifico per ogni tipo di pelle e che possibilmente non contenga sapone e tensioattivi molto aggressivi. L’ideale per la pelle potrebbero essere gli oli lavanti o i gel.

4- Non lavarsi le mani 

Lavarsi accuratamente le mani e pulire le unghie prima di fare la pulizia del viso sarà un gesto importante, soprattutto per le pelli problematiche e colpite dall’acne.

5- Non utilizzare il tonico 

Il tonico è uno ‘step’ fondamentale della pulizia del viso. Bisognerà scegliere il più adatto al proprio tipo di pelle. Perfetti gli idrolati naturali a base di rosa, aloe e altre sostanze lenitive.

6- Spremere brufoli e punti neri 

La spremitura dei comedoni e dei brufoli, andrebbe sempre fatta dalle mani di un professionista. Se non eseguita bene e in modo completo, darà origine a infezioni e piccole cisti sotto cute.

7- Utilizzare spugnette e spazzole non igienizzate

Gli strumenti per la pulizia del viso andrebbero sempre sterilizzati e puliti dopo ogni utilizzo. Importantissimo farli asciugare perfettamente, poiché l’umidità in eccesso potrebbe dare origine a batteri.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pelle | Dry brushing la nuova frontiera della skincare per il corpo

Argilla | cosa è e come utilizzarla per purificare la pelle
Fonte foto: Istock