Le 10 virtù che non sospettavi dell’acqua salata

David Wolfe, rock star della nutrizione negli Stati Uniti ed autore di numerosi bestseller,  raccomanda di bere acqua salata per migliorare la propria salute.

Tutti i nutrizionisti mettono in guardia sugli effetti dannosi del sale e ora questo guru del cibo raccomanda di bere acqua salata! Usato da sempre, questo rimedio naturale migliora la salute e combatte diverse malattie. Questo rimedio non prevede l’utilizzo del comune sale da tavola che è privo di gran parte dei minerali, ma del sale integrale marino o il sale rosa dell’Himalaya.

Ti potrebbe interessare anche >>> Sale: proprietà, benefici, controindicazioni e come usarlo in cucina

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

11 virtù dell’acqua salata che dovresti assolutamente conoscere

troppo sale nella dieta1- Un buon disintossicante: l’acqua salata aiuta a proteggere le cellule e consente un’eccellente disintossicazione dell’organismo.

2- Combatte l’inquinamento: secondo David Wolfe, l’acqua salata è un alleato per combattere le tossine, l’inquinamento e soprattutto l’uranio.

3- L’acqua salata scaccia i raffreddori: se hai tutti i sintomi del raffreddore, fai i gargarismi con acqua salata. Le sue proprietà antisettiche aiutano a ripulire il rivestimento della gola e quindi a estrarre il muco.

4- Aiuta a liberare il naso: invece di ricorrere agli antistaminici non appena si ha un attacco allergico, si potrebe utilizzare l’acqua salata che libera istantaneamente i seni nasali. Scegli questo rimedio naturale e il tuo naso congestionato sarà una storia passata.

5- Acqua salata, un prodotto che allevia le allergie: Secondo David Wolfe, l’acqua salata combatte tutti i tipi di allergie alimentari o pollini. Se non riesci a tollerare prodotti lattiero-caseari o glutine, bevi un bicchiere d’acqua con un pizzico di sale marino. La reazione allergica scompare dopo 10 minuti!

6- Acqua salata per un migliore transito intestinale: grazie alla sua capacità di ritenzione idrica, l’acqua salata allevia le persone che soffrono di costipazione cronica. Bevendo questa bevanda leggermente lassativa, le cellule trattengono la massima quantità di acqua, promuovendo così un migliore transito intestinale.

7- Elimina l’affaticamento surrenale: il sale marino o il sale rosa dell’Himalaya è ricco di oligoelementi che combattono l’affaticamento surrenale. Il consumo regolare di acqua salata impedisce questo tipo di esaurimento.

8- Un riequilibrio ormonale grazie all’acqua salata: David Wolfe conferma che il consumo di acqua salata aiuta a regolare il livello di estrogeni nel corpo. Per lui, è essenziale purificare il corpo da tutti i rifiuti, dalle tossine e soprattutto dal surplus di estrogeni dannosi per la salute. Accumulandosi nel fegato, causano diversi tumori, incluso il carcinoma ovarico e prostatico.

9- Un rimedio per la nausea durante la gravidanza: se non si hanno cracker salati (altamente raccomandati per le donne in gravidanza), assumere acqua salata. È molto efficace nel superare questo fastidio molto comune durante la gravidanza.

10- Buona idratazione: l’eccessivo consumo di sale è dannoso per la salute, ma è anche vero il contrario. Se non assumi abbastanza sale, il tuo corpo soffrirà di disidratazione. Per evitare di essere disidratato, aggiungi un pizzico di sale a un litro e mezzo di acqua e bevi durante il giorno.

11- Elimina l’acido lattico e dall’affaticamento muscolare: il consumo di acqua salata aiuta ad eliminare l’acido lattico responsabile tra l’altro dei dolori e dei dolori muscolari. Il sale marino consente un migliore recupero muscolare, riduce i dolori articolari e le irritazioni della pelle.

Ti potrebbe interessare anche >>> Qual è il tipo di sale più adatto alle nostre esigenze?

Qual è il sale più adatto alle nostre esigenze? Varietà di sale (Istock Photos)