Home Curiosità Ecco i 20 errori che tutti facciamo pulendo casa

Ecco i 20 errori che tutti facciamo pulendo casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:36
CONDIVIDI

Le pulizie in casa sono un gesto che tutti facciamo ogni giorno, ma siamo certi di farle nel modo giusto? Ecco i 20 errori che tutti facciamo durante le pulizie.

Ecco i 20 errori che tutti facciamo pulendo casa
Fonte foto: Istock

Le pulizie della casa sono un incombenza che volenti o nolenti dobbiamo affrontare tutti. Spesso si fanno di fretta, seguendo una routine giornaliera e altre volte ci prendiamo il tempo di pulire gli ambienti domestici a fondo ma in ogni caso esistono degli errori che quasi tutti compiamo e che se corretti, ci aiuteranno a svolgere questo compito in modo più rapido ed efficace. Scopriamo quali sono gli errori che ogni giorno compiamo nelle pulizie della casa. 

->>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Microonde | Cucchiaino nell’acqua che si scalda? Cosa dicono gli esperti

20 errori che tutti compiamo pulendo la casa

20 errori che tutti compiamo nelle pulizie di casa
Fonte foto: Istock

Ecco i 20 errori che tutti inconsapevolmente facciamo nel pulire casa, quei piccoli gesti che se fatti in modo esatto ci permetteranno di mantenere la casa pulita meglio e più a lungo.

1-Pulire prima il pavimento 

Per pulire in modo efficace la casa si dovrebbe procedere sempre dall’alto verso il basso, quindi iniziare spolverando mobili, pulendo eventuale polvere presente sui muri, lavare le finestre, aspirare polvere e briciole da divani, sedie e poltrone e solo dopo si potrà aspirare e lavare il pavimento.

2-Utilizzare i prodotti spray in modo corretto 

I prodotti per le pulizie andrebbero vaporizzati sullo straccio per pulire e non direttamente sulla superficie.

3-Lavare e disinfettare spugne e stracci 

Le spugne e gli stracci utilizzati per pulire la casa, andrebbero lavati e sanificati ad ogni utilizzo, avendo cura di farli asciugare per bene dopo la detersione.

4-Utilizzare i prodotti giusti per togliere la polvere

Molte persone ancora utilizzano il piumino per spolverare. Nulla di più errato visto che questo utensile non fa altro che alzare e spostare la polvere. Meglio utilizzare i moderni panni e piumini antistatici usa e getta che assicureranno una pulizia davvero efficace.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

5-Pulire adeguatamente i secchielli della spazzatura

Con la raccolta differenziata tutti abbiamo diversi bidoncini per smistare i rifiuti. Sanificare e pulire i contenitori dopo averli svuotati è un’ottima abitudine per eliminare sporcizia accumulata e cattivi odori.

6-Utilizzare in modo adatto la lavastoviglie

In lavastoviglie vi sono degli oggetti che non si riescono a lavare per bene come ad esempio grattugie a fori stretti, spremi aglio o anche schiaccia patate. Questi oggetti sarà preferibile detergerli a mano e con l’ausilio di uno spazzolino.

7-Utilizzare troppo detersivo in lavatrice 

I moderni detersivi sono sempre più addizionati di sostanze emollienti e molte cere. Per questo utilizzare scrupolosamente piccole quantità eviterà depositi di detersivo nella lavatrice e lasciare troppi residui sui capi lavati.

8-Utilizzare uno straccio soltanto 

Ogni ambiente dovrà avere degli stracci specifici per mobili, piastrelle e pavimenti. Assolutamente da tenere separati gli stracci e le spugne per pulire i sanitari ed i bagni.

9-Lavare la caffettiera in modo esatto 

La moka per fare il caffè andrebbe lavata mensilmente con una retina e dell’aceto per poter eliminare a fondo i residui di calcare e di caffè.

10-Manutenzione dell’aspirapolvere

L’aspirapolvere andrebbe pulita dopo ogni utilizzo evitando di lasciare polvere e residui nel filtro per troppi giorni.

11-Pulire maniglie di porte e finestre

Nella pulizia quotidiana andrebbero sempre deterse le maniglie di porte, finestre e degli stipi della cucina.

12-Pulire il forno 

Il forno andrebbe pulito dopo ogni utilizzo con dell’aceto bianco o con del succo di limone miscelato a del bicarbonato.

13-Lavare i sacchetti della spesa

Se si utilizzano i sacchetti della spesa in stoffa, si dovranno lavare con cura almeno una volta al mese.

14-Pulire i telecomandi 

Detergere con cura tutti i telecomandi della casa come quelli per il televisore, condizionatore, smart tv etc… sarà un’azione efficace contro sporco e batteri.

15-Pulire la tastiera del pc

Aspirare la tastiera del pc dalla polvere, aiuterà anche a mantenerla funzionante più a lungo.

16-Manutenzione lavastoviglie

La lavastoviglie andrebbe pulita a fondo una volta al mese con i prodotti specifici.

17-Manutenzione lavatrice 

La lavatrice dovrà essere pulita e sanificata a fondo con prodotti specifici una volta al mese.

18-Utilizzare la lavatrice in modo esatto 

La lavatrice non andrebbe mai caricata troppo o oltre la capienza indicata dalla casa altrimenti i capi non potranno essere detersi in modo perfetto.

19-Pulire i sanitari 

Per pulire i sanitari andrebbe distribuito il prodotto disinfettante e lasciato agire qualche minuto prima di essere risciacquato.

20-Pulire i contenitori in bagno

Una delle cose meno pulite risulta essere il contenitore degli spazzolini da denti in bagno. Esso andrebbe pulito ogni giorno.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Perché ascoltiamo sempre sempre la stessa musica?

pulire casa
pulire casa la lista delle priorità (Istock)