Dieta post feste | I 7 cibi che aiutano a sgonfiarsi e a perdere peso

Ci sono degli alimenti che, specie dopo gli eccessi delle feste, possono aiutare a sgonfiarsi e a perdere qualche chilo.

Finite le feste senti il bisogno di sentirti leggera e di tornare al tuo peso forma? Forse non ci crederai ma esistono alimenti semplicissimi che, consumati ogni giorno, possono esserti di grande aiuto. Dopotutto, quanto mangiato durante i giorni di festa ha prodotto nel nostro organismo sia ritenzione idrica, che scarti da eliminare ed è solo tornando ad un’alimentazione sana che sarà possibile farlo, riuscendo al contempo a tornare rapidamente al proprio peso forma.

Scopriamo quindi quali sono gli alimenti che andrebbero inseriti ogni giorno nella propria alimentazione per favorire l’eliminazione delle scorie accumulate dall’organismo e per dire addio ai chili di troppo e al fastidioso senso di gonfiore.

I cibi da prediligere per tornare più in forma che mai

Perdere peso: la dieta per una pancia piatta e meno 3 kg in 7 giorniLe feste sono ormai passate, lasciandoci addosso un senso di pesantezza dovuto a cibi più pesanti e difficili da digerire e ai tanti scarti che molti di essi contenevano. Per tornare rapidamente in forma, la scelta più saggia è quella di tornare ad uno stile di vita sano che comprenda un’alimentazione bilanciata e leggera ed una buona dose di attività fisica.

Leggi anche -> Dieta: i dieci cibi da non mangiare di sera

A tutto ciò si possono però unire degli alimenti che aiutano ad eliminare le scorie spesso responsabili del senso di appesantimento, degli antiestetici gonfiori, della pelle spenta e, ovviamente, dei chili in più. Le scorie, infatti, appesantendo fegato e reni, rallentano un po’ tutti i processi dell’organismo, compresi quelli legati al metabolismo. Ecco perché determinati alimenti in grado di purificarci, sono da considerarsi ottimi, essendo in grado di farci eliminare le sostanze così dette nocive.
Vediamo quindi quali sono i più efficaci e semplici da reperire.

Il radicchio. Ricco di antiossidanti aiuta a disintossicare e disinfiammare l’organismo. Mangiato, sia a crudo che a cotto, aiuta a drenare i liquidi in eccesso e a sgonfiare l’organismo. In tutto ciò contribuisce all’eliminazione delle tossine che hanno sempre un pessimo impatto sul metabolismo.

La cipolla. Grazie alla presenza dell’allicina, la cipolla (specie quella rossa) aiuta il fegato a lavorare meglio. A ciò si aggiungono le sue proprietà anti ossidanti e gli effetti diuretici che ha sull’organismo.

La curcuma. La curcuma è una spezia pregiata che, associata ad una fonte di grasso come l’olio o a del pepe aumenta all’inverosimile le sue proprietà. Tra queste ci sono anche quelle disintossicanti, specie per quanto riguarda tossine e metalli pesanti che vengono eliminati più facilmente.

I ravanelli. Grazie al rafanolo e allo zolfo, i ravanelli aiutano il fegato ad eliminare le tossine, esercitando anche un effetto disintossicante. Aiutano inoltre a ridurre gli stati infiammatori.

Lo zenzero. Grazie al gingerolo, lo zenzero sia fresco che secco è un alimento che accelera il metabolismo e che funge da detox, aiutando la digestione e aiutando ad eliminare tossine e scorie attraverso la diuresi.

I finocchi. Noti da sempre come alimento più che indicato per chi è a dieta, i finocchi sono ricchi di acqua e fibra, contribuendo così alla regolarità intestinale, necessaria per eliminare scarti e tossine presenti nell’organismo.

La barbabietola. Altro alimento amico dell’intestino è la barbabietola che, tra le altre cose, aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso senza troppi sforzi, come ad esempio attraverso il succo di barbabietola.

Leggi anche -> Fitness: gli alimenti da mangiare dopo la palestra

È facile intuire come basta una semplice insalata per aiutarsi e tornare in forma, sentendosi al contempo più leggere e in salute. I cibi appena elencati si prestano infatti ad accompagnare insalate diverse ma anche contorni sani e, perché no, ottimi spezza fame da introdurre durante la giornata e al bisogno. Un buon modo per riprendersi dagli eccessi delle feste in modo semplice e naturale.

dieta
Donna che mangia – Fonte: Istock photo