Home Attualità Nadia Toffa | L’ospedale di Taranto le intitola un reparto

Nadia Toffa | L’ospedale di Taranto le intitola un reparto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:52
CONDIVIDI

L’ospedale SS. Annunziata di Taranto ha deciso di dedicare un reparto a Nadia Toffa.

nadia toffa malattiaNadia Toffa è ancora viva nel cuore di moltissimi italiani che hanno imparato ad amarla non solo per il suo lavoro ma anche per l’impegno con il quale si è battuta durante molte delle sue inchieste e per quello dimostrato anche nell’affrontare la malattia che l’ha poi sottratta a questo mondo.

Una malattia che nonostante tutto Nadia ha vinto a suo modo, restando immortale nel cuore dei tanti che hanno imparato a conoscerla, sia dal vivo che attraverso la tv o i social.
A riprova di ciò, l’ospedale SS. Annunziata di Taranto ha deciso di dedicare un reparto.

Natia Toffa avrà un reparto dedicato nell’ospedale di Taranto

testamento

Il legame tra Nadia Toffa e la città di Taranto è sempre stato forte tanto che ad un mese dalla sua scomparsa, le era stato dedicato un murales mentre appena un anno fa la città le aveva conferito la cittadinanza onoraria in virtù delle tante lotte portate avanti in difesa della salute dei cittadini di Taranto e, in modo particolare, dei più piccoli.

Leggi anche -> Fondazione Nadia Toffa. Nata per aiutare i malati – VIDEO

Un premio alla sua umanità che oggi è stato replicato attraverso l’assegnazione di un reparto nell’ospedale di SS. Annunziata dove il 20 Dicembre si svolgerà la cerimonia di assegnazione.
Il reparto che le sarà intitolato è quello di Oncoematologia pediatrica e la scelta è stata fatta in merito all’iniziativa, guidata proprio da Nadia, attraverso la vendita benefica di alcune t-shirt, che in passato ha consentito di raccogliere più di 500mila euro da destinare proprio all’ospedale.

Dopo la sua scomparsa sono stati in tanti a chiedere a gran voce che le fosse in qualche modo riconosciuto tutto il lavoro fatto per la città di Taranto ed i suoi abitanti. Ed oggi, grazie anche ad una petizione che ha raccolto tantissime firme, la richiesta è diventata realtà, rendendo Nadia più presente che mai nei cuori di tutti.
Alla cerimonia parteciperanno i familiari di Nadia, il presidente della regione Puglia e il direttore dell’Asl.

Leggi anche -> L’addio di Nadia Toffa a parenti e colleghi. Nuovo video a Natale – VIDEO

Un momento sicuramente da ricordare e che a sua volta dimostra a noi tutti come l’impegno ed il cuore che si impiegano per il bene degli altri sono qualcosa che rimane eterno e che non si dimentica, neppure dopo la morte. Esattamente come è successo per Nadia Toffa che oggi più che mai è presente nei ricordi, così come nei cuori, di tutti noi.

nadia toffa morta