Mela Golden | proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarla

0
113

La mela Golden è un particolare tipo di mela gialla, molto apprezzata per il gusto e l’aroma. Scopriamone insieme tutte le proprietà, le eventuali controindicazioni e le curiosità che la riguardano.

Mele Golden
Mele Golden – Fonte: iStock photo

Chi ama le mele conoscerà sicuramente la qualità chiamata Golden o Golden Delicious. Una mela di colore giallo che profuma di buono ed ha un sapore dolce e frizzante. Famosa per le sue numerose proprietà, la mela Golden è il classico esempio della mela che mangiata ogni giorno toglie il medico di torno. Un frutto particolare che per essere originale deve avere caratteristiche ben precise come il colore e altri particolari dettagli. Come ogni alimento, anche la mela Golden può avere degli effetti collaterali. Scopriamo quindi tutto quel che c’è da sapere su questo frutto, partendo dai suoi valori nutrizionali e continuando con i benefici e i tanti modi di mangiarla ed usarla in cucina.

Tutto sulla mela Golden: proprietà, controindicazioni, curiosità e ricette

Mela Golden
Mela Golden – Fonte: iStock photo

La mela Golden è tipica delle colline del Trentino e si fa amare per il profumo dolce, il colore giallo che si mescola a note di rosso e di verde e alla polpa croccante e ricca di succo. In Italia è così rinomata da avere la certificazione DOP come mela Val di Non.
In genere una mela Golden si riconosce per il colore giallo, i tanti puntini che la ricoprono e le striature verdi e rosse che si trovano qua e la nella buccia e che indicano l’originalità della mela.
Tra le proprietà più importanti che le si riconoscono c’è quella di avere effetti anti ossidanti e di far bene all’intestino. Come per tutte le mele, la quantità giornaliera consigliata è di una mela al giorno, utile per poter godere dei suoi tanti benefici.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Calorie e valori nutrizionali
In media, una mela Golden ha circa 43 calorie ogni 100 grammi.
Ricca di vitamine e di minerali, vanta un’alta concentrazione di potassio e pectina, la fibra alimentare solubile che si utilizza spesso per addensare marmellate, creme e gelatine. La mela Golden contiene anche la pecorina, una sostanza che a contatto con l’acqua crea un gel che ha proprietà emolienti per l’intestino ed è in grado di regolarne le normali funzioni.
Questa mela è inoltre naturalmente ricca di polifenoli.

Proprietà e benefici

La mela Golden vanta diverse proprietà benefiche. Tra queste, le più note sono:

  • Rafforza il sistema immunitario
  • Regola le funzioni intestinali
  • Ha un effetto saziante ed è quindi utile per chi è a dieta
  • Aiuta a combattere i radicali liberi
  • Contrasta il colesterolo cattivo (questi sono i sintomi del colesterolo alto)
  • Regola l’assorbimento degli zuccheri e aiuta a tenere sotto controllo la glicemia
  • Aiuta a mantenere i denti bianchi
  • La sua buccia (solo da mele biologiche) fa bene ai polmoni

La mela Golden o Golden Delicious, come tutte le mele, ha gran parte delle sue proprietà nella buccia. Ne è quindi consigliato il consumo purché si scelgano mele di tipo biologico e quindi esenti da pesticidi. Mangiare le mele con la buccia fa bene, infatti, per diversi motivi.

Controindicazioni
In generale le mele Golden non hanno grosse controindicazioni a meno di non essere allergici al fruttosio o di avere problemi di FODMAPs, circostanza il cui il loro consumo potrebbe causare difficoltà digestive o dolori addominali. In caso di patologie particolari, quindi, è sempre meglio chiedere un parere al proprio medico curante, specialmente se è la prima volta che si mangia questo frutto.

mela golden
Mani con mela golden – Fonte: iStock photo

Come assumere le mele golden e curiosità

La mela Golden è così profumata e saporita da essere una vera alleata in cucina. Ottima come spuntino o da aggiungere allo yogurt per la prima colazione, si presta alla preparazione di torte e dolci di ogni tipo, sposandosi bene con spezie come, ad esempio, la cannella. Grazie alla sua croccantezza è perfetta da mangiare in insalata e la si può utilizzare anche nei contorni, in primi piatti come i risotti o come aggiunta a secondi piatti, nei quali resa in agrodolce da il meglio di se.
La si può tagliare a fette e far seccare per ottenere delle ottime chips di mela e si può utilizzare per realizzare ottime marmellate.

Leggi anche -> Mela Fuji: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarla

Andando alle curiosità

  • La caratteristica principale di ogni mela Golden Delicious è la striatura rossa presente sulla buccia che, quando presente, indica l’autenticità della mela, rendendola più croccante e saporita delle altre.
  • Se lasciata maturare troppo, la sua consistenza croccante muta e la mela diventa farinosa.
  • Questo tipo di mela si conserva a lungo ma è importante che abbia modo di ricevere ossigeno. Quando le si ripone, quindi, è indispensabile lasciar loro dello spazio e non accatastarle troppo l’una sull’altra.
Spuntino post workout
Fonte: Istock