Fedez imputato | Rovazzi lo difende

Fedez, imputato per lesioni, è stato difeso dal suo ex amico Rovazzi, chiamato a testimoniare in quanto presente durante l’accaduto.

Fedez tradimento a Chiara Ferragni
Fonte: Instagram @Fedez

Fedez è stato chiamato davanti al giudice di Milano per un vecchio capo d’accusa risalente al 2016. Ai tempi, il rapper aveva infatti litigato animatamente con un vicino di casa a causa della musica notte che pare tenesse alta fino a tarda notte.
Una discussione che è poi finita in una rissa e che ha così portato alla reciproca denuncia per la quale il rapper è stato nuovamente chiamato. A testimoniare, tra gli altri, ci sarebbe stato anche Fabio Rovazzi suo ex amico e testimone del vicino di casa. A sorpresa, però, l’artista avrebbe difeso proprio Fedez.

Rovazzi difende Fedez in tribunale

Fonte: Instagram @fedez

Forse non tutti lo ricordano ma l’amicizia tra Fedez e Rovazzi è stata per diverso tempo al centro dei gossip per via della fine repentina per la quale non c’è mai stata alcuna spiegazione. Dopo un sodalizio tra i due e J-Ax che sembrava non dovesse mai aver fine, i rapporti sono stati infatti improvvisamente troncati, scatenando un mistero che ad oggi non è stato ancora risolto.
Nonostante la possibile lite tra i due (Rovazzi non è stato invitato neppure al matrimonio di Fedez), però, il cantante di “Andiamo a comandare” sembra non celare rancori verso Fedez tanto da decidre di difenderlo in tribunale. Chiamato a testimoniare da un ex vicino di casa di Federico Lucia (nome in arte di Fedez), Rovazzi avrebbe infatti difeso il cantante.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Ma andiamo a riassumere i fatti.
Il 12 Marzo del 2016 Fedez si è scontrato intorno alle 6 del mattino con un vicino di casa che dopo una notte insonne a causa dei suoni provenienti dal suo appartamento era andato a lamentarsi per la musica troppo alta. Secondo il vicino, Fedez lo avrebbe quindi aggredito con un pugno, causandogli un lieve trauma cranico.
A detta di Rovazzi, però, Fedez avrebbe solo risposto alle aggressioni del vicino che lo avrebbe colpito per primo. Subito dopo lo stesso Rovazzi si sarebbe seduto sul divano per chiamare i soccorsi.

Leggi anche -> Fedez e Ferragni: paura per il piccolo Leone

Ai tempi sia Fedez che il vicino avevano sporto denuncia subito dopo l’incidente, motivo per cui il caso è stato ripreso da un giudice di pace di Milano e riportato a galla. Così, a più di tre anni di distanza, Fedez si è ritrovato in tribunale per un’accusa che a suo dire non sussiste e che ai tempi gli era costata ben 15 giorni di prognosi contro i 10 del vicino. Chi la spunterà? Al momento è ancora presto per dirlo ma di sicuro, l’intervento di Rovazzi gioca a favore del rapper.