Home Salute e Benessere Dentifricio fatto in casa che sbianca i denti e cura la carie

Dentifricio fatto in casa che sbianca i denti e cura la carie

CONDIVIDI

Salute orale: ecco come realizzare un dentifricio fatto in casa che sbianca i denti, cura le carie e le malattie gengivali.

collutorio
dentifrici e collutori come prepararli a casa (istock photos)

Un brutto sorriso può avere effetti devastanti e non solo per un questione estetica. Una cattiva dentatura può essere disastrosa per la salute di un individuo. Prendersi cura di denti e gengive non è qualcosa da prendere alla leggera. Una carsa igiene orale influisce sulla nostra salute.

Tuttavia se anche tu ti senti confuso per via della moltitudine di scelte che abbondano sugli scaffali dei supermercati, prova a realizzare tu stesso un dentifricio.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Ecco una ricetta di dentifricio a base di ingredienti naturali per prendersi cura dei denti e migliorare l’igiene orale

I denti bianchi sono generalmente sinonimo di un bel sorriso, non è raro quindi che le persone con denti ingialliti perdano fiducia ed evitino di mostrarli quando sorridono. Esistono soluzioni naturali per avere i denti bianchi naturalmente.

Denti sani, non solo un caso estetico

L’importanza di una buona salute orale non deve essere trascurata. La bocca e la gola come il resto del nostro corpo sono un nido di batteri. È quindi assolutamente necessario mantenere la loro igiene se vogliamo evitare carie, ingiallimento dei denti o un’infezione.

Dovresti sapere che una scarsa igiene dentale può avere conseguenze significative sulla tua salute. La carie che non viene trattata rapidamente può provocare una significativa distruzione dei denti. Per non parlare del rischio di ascesso dentale che, in assenza di cure, può indurre i batteri ad entrare nel sangue, con un rischio significativo di sepsi se non viene fatto nulla per rimediare. Le gengive possono anche risentire della scarsa igiene orale, soprattutto attraverso un’infiammazione che può portare alla periodontite.

Ci sono, infatti, molte conseguenze pericolose per la salute a causa della cattiva manutenzione dei denti, quindi è essenziale lavarli regolarmente con un dentifricio adatto.

Come preparare il tuo dentifricio a casa

Ecco l’elenco degli ingredienti di questo dentifricio naturale:

– 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
– 15 gocce di olio essenziale di menta o limone
– 3 cucchiai di olio extra vergine di cocco
– 3 cucchiai di argilla bianca

Perché funziona

Il bicarbonato di sodio è un ingrediente presente in tutte le case e ha un costo irrisorio. Secondo questo studio pubblicato sull’Indian Journal of Dental Research, il bicarbonato di sodio sarebbe un alleato efficace per la salute orale. Diluito con acqua, garantirebbe un rischio minimo rispetto ai dentifrici industriali per combattere i batteri. La sua efficacia è stata dimostrata anche in una meta-analisi, in particolare per lo sbiancamento dei denti e la rimozione di macchie incrostate nello smalto.

L’olio di cocco secondo uno studio pubblicato sul British Dental Journal, combatte efficacemente la carie. Infatti, l’olio di cocco ha potenti effetti antibatterici che inibiscono lo sviluppo di batteri come lo Streptococcus mutans, un batterio gram-positivo che converte gli zuccheri in acido lattico e può attaccare lo smalto dei denti in caso di squilibrio della flora orale.

Infine, l‘argilla bianca è purificante e astringente per completare l’azione detergente del dentifricio naturale. Il suo pH neutro gli consente anche di proteggere le gengive senza irritarle.

Suggerimenti per la preparazione

Per preparare questo dentifricio basta mettere tutti i tuoi ingredienti in una ciotola. Mescola fino ad ottenere una consistenza pastosa. Puoi quindi usarlo bagnando lo spazzolino prima di coprirlo con questa miscela. Per conservarlo, utilizzare un contenitore di vetro sterile. Ricorda che l’olio di cocco può indurirsi a causa del freddo. Prepara questo dentifricio in piccole quantità in modo da non utilizzare la stessa preparazione per più di una settimana.

Ti potrebbe interessare anche >>>Denti bianchi e sani, il segreto dei monaci tibetani

dentifrici
dentifrici e collutori: come prepararli a casa (Istock Photos)