Bugiardi patologici: cosa li spinge a mentire così tanto?

Alcune persone hanno una forte propensione a mentire, distorcere la realtà, a volte quasi patologicamente. Scopri le ragioni di questo comportamento disonesto e tossico

 (Istock)

A chi non è capitato di aver conosciuto una persona che dice costantemente bugie. Che lo faccia per migliorare la loro immagine o per evitare le conseguenze delle loro azioni, i bugiardi patologici non si fanno scrupoli a distorcere la realtà a loro favore, ignorando così l’onestà e l’integrità che appartiene a un’amicizia sana. Mentre le ragioni di questa tendenza ad essere fuorviante possono essere motivate da un passato travagliato, altre motivazioni possono talvolta incoraggiare i bugiardi a indurci in errore e ad ingannarci costantemente.

Lungi dall’essere un determinismo naturale, impariamo a mentire dall’infanzia per evitare le conseguenze delle nostre azioni. Dopo questa età, alcune persone mantengono ancora questa forte propensione a distorcere la realtà, a volte quasi patologicamente.

Bugiardi patologici: ecco le ragioni dietro questo comportamento:

 (Istock)

1/Per cancellare le conseguenze delle loro azioni

Il motivo principale che si cela dietro la menzogna è che alcune persone hanno paura di affrontare le conseguenze delle loro azioni. Per disonestà o paura di essere giudicati, alcuni bugiardi non esitano a fomentare le peggiori scuse per nascondere un comportamento codardo che potrebbe compromettere una relazione. Quelli che mentono spesso vogliono sfuggire alle reazioni di una persona che potrebbe punirli scoprendo i loro comportamenti tossici.

2/Per avere l’approvazione sociale

Per brillare nella società, alcuni individui non si fanno scrupoli a mentire. Possono inventare una storia interessante da capo a fondo per far credere ai loro cari di avere una vita eccitante piena di colpi di scena. Spinta all’estremo, questa propensione può essere malsana e portare il loro entourage a essere costantemente sospettosi.

3/ Per appartenere ad un gruppo

Per sentirsi riconosciuti dalla società, alcuni non esitano a mascherare la propria individualità per assomigliare alle persone che li circondano. Peggio ancora, i bugiardi patologici possono rivendicare qualità migliori rispetto ai loro amici o parenti. Questa propensione riflette spesso una mancanza di fiducia in se stessi e una profonda difficoltà nel farsi valere come individuo singolo.

4/Per motivi opportunistici

Alcune persone non esitano a pianificare i peggiori stratagemmi per guadagnare denaro o raggiungere una posizione sociale. Non avranno rimorsi a calpestare la persona che li ama solo per raggiungere il loro obiettivo. Questi individui non pensano di poter realizzare le proprie aspirazioni secondo valori di integrità e onestà.

5/Per sminuire gli altri

Al fine di integrare e dare un’impressione di superiorità, i bugiardi patologici non hanno scrupoli a spacciare calunnie e voci odiose sui loro coetanei. È il loro modo di sentirsi apprezzati e stabilire la propria posizione di leadership in un gruppo sociale.

6/Per proteggere qualcuno

Alcune persone pensano erroneamente di risparmiare una delusione a una persona cara mentendogli. Solo che una bugia è sempre tossica in una relazione, anche se soddisfa le intenzioni più nobili. Una volta scoperta, questa può essere all’origine di un costante sentimento di sospetto nell’amicizia come nell’amore.

Clicca su successivo