Home Coppia Rapporti sessuali: le migliori posizioni in caso di dolore

Rapporti sessuali: le migliori posizioni in caso di dolore

CONDIVIDI

Il dolore durante un rapporto può essere causato da fattori fisici o psicologici. Una volta identificata e trattata la causa, non resta che trovare le posizioni più piacevoli per andare d’accordo con il tuo partner sotto le lenzuola.

I rapporti sessuali non dovrebbero mai far male. Tuttavia, il rapporto doloroso è un problema abbastanza comune. Il dolore può essere persistente o ricorrente nell’area genitale, che si verifica prima, durante o dopo la penetrazione. Secondo il sito Web di Health, i rapporti dolorosi colpiscono tra l’8% e il 20% delle donne e possono essere causati da una serie di fattori che vanno da problemi fisici, come infezione o endometriosi, a problemi psicologici.

Una visita medica è essenziale per comprendere l’origine del dolore e per trovare la soluzione migliore. A meno che il dolore non peggiori nel tempo o sia di origine emotiva, non è necessario astenersi dall’avere rapporti. L’obiettivo è trovare posizioni che non causano disagio e che possano apportare piacere. Ascolta il tuo corpo e prova queste diverse opzioni.

Coppia: le migliori posizioni in caso di dolore

La donna sopra

Non importa se il partner è sdraiato sul letto o sul pavimento o è seduto su una sedia, tutto ciò che conta è che la donna sia sopra. Questo tipo di posizione controlla il ritmo e la profondità della penetrazione. Ciò è particolarmente utile se il dolore è causato da una penetrazione profonda. Una versione diversa può aiutarti a farti scoprire nuove sensazioni: chiedi al partner di sdraiarsi e piegare le ginocchia mantenendo i piedi piatti. Stai in piedi su di lui, voltandogli le spalle, appoggiandoti sulle sue cosce.

Il cucchiaio

Questa è la posizione sessuale più pigra, ma il rapporto sul lato aiuta ad alleviare molti dolori. Il gluteo funge da cuscino e la posizione consente alla donna di controllare la profondità sollevando o abbassando la gamba, nonché il ritmo del rapporto.

Rapporti orali

Non sottovalutare il potere delle dita o una lingua. Se la penetrazione è troppo dolorosa, la pratica erotica di stimolazione reciproca e / o il sesso orale rimangono un’opzione valida. Prendi in considerazione una sessione di 69 o chiedi al tuo partner di prendersi cura di te per goderti queste sensazioni uniche.

Il clitoride

Favorire posizioni che facilitino il contatto e l’attrito clitorideo, per rendere più piacevole la relazione. La penetrazione vaginale quando la donna giace a pancia in giù, ad esempio, permette una stimolazione manuale al clitoride.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI