Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dieta ipocalorica da 1.300 calorie, risveglia il metabolismo

Dieta ipocalorica da 1.300 calorie, risveglia il metabolismo

CONDIVIDI

Dieta ipocalorica da 1300 calorie, le proteine favoriscono un corretto consumo di calorie e si perdono almeno 3 chili.

accelera il metabolismo
Fonte: IStock

Chi vuole dimagrire lo sa, uno dei nemici peggiori è il metabolismo. In alcuni soggetti infatti il processo di trasformazione delle sostanze nutrienti in energia è più lento. Quindi automatico si crea sovrappeso. Per questo una dieta ipocalorica da 1300 calorie può tornare utilissima.

Sono diversi gli alimenti che ci vengono in soccorso. Alcuni tipi di frutta e verdura di stagione, ma di carne, pesce, uova e pure il caffè. Ecco perché è opportuno osservare un regime alimentare corretto, da 1.300 calorie giornaliere, capace di fare perdere almeno 3 o 4 chili in un mese. Una dieta che non richiede moti sacrifici e quindi è adatta a tutti.

Il principio è semplice: non serve diminuire eccessivamente le calorie giornaliere semplicemente perché non si riesce a dimagrire. Una riduzione improvvisa rischia di provocare un rallentamento metabolico anche del 20 per cento. Il risultato, quindi, è quello di ingrassare. Per rendere efficiente il metabolismo invece è importante il numero dei pasti consumati nella giornata. Le ultime ricerche hanno osservato che le calorie quotidiane divise in 4 o 5 pasti provocano un aumento del consumo di energia pari all’1,5%.

Se vuoi restare sempre aggiornata sulle proprietà degli alimenti e sulle strategie per mantenerti sempre in forma e in salute CLICCA QUI!

Dieta ipocalorica da 1.300 calorie, il programma settimanale

Ecco quindi il programma completo per una settimana. A colazione tè o caffè non zuccherati, 3 fette biscottate integrali o 4 biscotti secchi, un bicchiere di latte scremato o uno yogurt magro, da ripetere per tutta la settimana.

Lunedì
Spuntino: un frutto fresco o una spremuta di pompelmo non zuccherato. Pranzo: insalata di fagioli, insalata mista di ortaggi crudi, un caffè senza zucchero. Merenda: una tazza di tè o un caffè e un kiwi. Cena: antipasto di verdura cruda, minestrone o passato di verdura, 2 uova sode o alla coque, insalata mista e mezzo panino integrale.

Martedì
Spuntino: un frutto fresco o una spremuta di arancia non zuccherata. Pranzo: spaghetti alle vongole; insalata mista di ortaggi crudi; un caffè non zuccherato. Merenda: una tazza di tè o un caffè; un kiwi. Cena: antipasto di verdura cruda o frutta fresca intera o in macedonia; minestrone o passato di verdura senza pasta o riso; 150 g di carne ai ferri; insalata mista; mezzo panino integrale (30 g)

Mercoledì
Spuntino: un frutto fresco o una spremuta di arancia non zuccherato. Pranzo: 50 g di pasta integrale al pomodoro, insalata mista di ortaggi crudi, un caffè senza zucchero. Merenda: una tazza di tè o un caffè e una mela. Cena: antipasto di verdura cruda o frutta fresca intera o in macedonia, minestrone o passato di verdura, 200 g di pesce ai ferri o al forno, insalata mista, mezzo panino integrale.

Giovedì
Spuntino: un frutto fresco o una spremuta di arancia non zuccherata. Pranzo: 50 g di riso integrale con verdure, insalata mista di ortaggi crudi, un caffè non zuccherato. Merenda: una tazza di tè o un caffè e una mela. Cena: antipasto di frutta fresca intera o in macedonia, minestrone o passato di verdura, 150 g di sogliola al forno, insalata mista e mezzo panino integrale.

Potrebbe interessarti: Dieta contro i trigliceridi alti: cosa portiamo in tavola?

Venerdì
Spuntino: un frutto fresco o una spremuta di pompelmo non zuccherata. Pranzo: 160 g di ricotta con mezzo panino integrale, inalata mista di ortaggi crudi, un caffè non zuccherato. Merenda: una tazza di tè o un caffè e una pera. Cena: antipasto di verdura cruda, minestrone o passato di verdura, funghi trifolati, insalata mista, mezzo panino integrale.

Sabato
Spuntino: un frutto fresco o una spremuta di pompelmo non zuccherata. Pranzo: 150 g di formaggio light con mezzo panino integrale, insalata mista di ortaggi crudi, un caffè non zuccherato
Merenda: una tazza di tè o un caffè, una pera. Cena: antipasto di verdura cruda, minestrone o passato di verdura senza pasta o riso, 50 g di prosciutto crudo o cotto sgrassato, insalata mista, mezzo panino integrale.

Domenica
Spuntino: un frutto fresco o una spremuta di arancia non zuccherata. Pranzo: 50 g di riso integrale ai carciofi, insalata mista, un caffè non zuccherato. Merenda: una tazza di tè o un caffè, una pesca. Cena: antipasto di verdura cruda, minestrone o passato di verdura senza pasta o riso, 150 g di fesa di tacchino ai ferri, insalata mista, mezzo panino integrale.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI