Home Curiosita L’amore ci fa vedere il nostro partner più intelligente di com’è?

L’amore ci fa vedere il nostro partner più intelligente di com’è?

CONDIVIDI

L’eletto del nostro cuore è un genio? in realtà potrebbe essere l’amore a trarci in inganno e ad alterare la realtà secondo quanto emerso da questo studio

L’amore tenderebbe a farci attribuire all’altro caratteristiche che non necessariamente ha nella realtà.

“L’amore ti rende cieco”, questo e quanto afferma un noto proverbio e a quanto pare non si sbaglia nenche molto secondo gli esperti. Tendiamo a vedere il nostro partner come il più bello, il più ironico, ilpiù tutto e non troviamo in lui alcun difetto, o almeno non li troviamo i primi 6 mesi!. Ad ogni modo questa visione “parziale” si applicherebbe anche all’intelletto del partner: secondo uno studio condotto da ricercatori dell’Università di Varsavia, pubblicato sulla rivista Intelligence, quando si provano dei sentimenti verso qualcuno si tende a sopravvalutarlo. Più specificamente, stare in coppia ci fa pensare che il partner abbia un QI più alto della realtà. Per inciso, notiamo anche che tendiamo a pensare di essere più intelligenti di quanto siamo …

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Coppia  CLICCA QUI

L’amore regala più di 30 punti QI in più

la mappa dell'amore, i punti che la costruiscono e cos'è
 (Istock Photos)

Per giungere a queste conclusioni, i ricercatori Gilles E. Gignac e Marcin Zajenkowski hanno osservato 218 coppie eterosessuali che stavano insieme da almeno 6 anni in media e ¼ delle quali erano sposate. L’ intelligenza dei partecipanti è stata testata attraverso un test del QI. Ai partner è stato quindi chiesto di valutare il proprio QI e quello del proprio partner.

Il verdetto? Le donne e gli uomini tendevano a sopravvalutare il proprio QI del partner di circa 30 punti  e nel mentre sopravvalutavano il proprio QI di circa 38 punti per le donne e 36 punti per gli uomini.

D’altra parte, i ricercatori non sono riusciti a stabilire un legame tra compatibilità intellettuale e soddisfazione nella relazione. Fondamentalmente, vogliamo un partner che pensiamo sia intelligente come noi, o più, ma questa non è la chiave per una relazione felice.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI