Home Moda & Abbigliamento Outfit da indossare quando si viaggia: ecco alcuni consigli

Outfit da indossare quando si viaggia: ecco alcuni consigli

CONDIVIDI

Gli outfit da scegliere durante un viaggio mette in crisi tante donne. Ecco alcune proposte di capi da indossare in base al tipo di viaggio

Outfit da viaggio Fonte: iStock Photos

A quante di voi è capitato di trovarsi di fronte alla classica domanda: cosa devo indossare in viaggio? Quando ci si ritrova in procinto di partire ci si chiede sempre cosa indossare durante il viaggio per stare comode ma essere sempre fashion allo stesso tempo. Tutto dipende dal tipo di viaggio che si fa: di  affari, di trasferimento, d’amore o di vacanza. Prima di scoprire quali outfit sono appropriati per un viaggio, bisogna fare una premessa, è importante indossare i capi che ci mettono a proprio agio. L’umore e il corpo camminano a braccetto, in quanto, alla base di ogni outfit, la parola chiave deve essere valorizzarsi. E’ importante l’ equilibrio tra il proprio stato d’animo e la fisicità,  se vi sentite romantiche, potete optare per un abito svolazzante o una gonna ampia, a ruota pur sempre mantenendo presente la legge delle proporzioni adatte alla propria statura e corporatura. Sicuramente se non siete molto slanciate la ruota lunga e ampia non è per niente consigliata. Cerchiamo di capire che outfit indossare durante un viaggio, per affrontarlo in comodità e senza stress.

Se vuoi rimanere aggiornato giorno per giorno sulle notizie delle categorie gossip, moda e abbigliamento e social, CLICCA QUI!

Ma come vestirsi in viaggio?

La tentazione di molte donne è di indossare il primo capo che è  davanti agli occhi quando apriamo il guardaroba. Altre volte invece, capita di indossare capi troppo eleganti rischiando di fare un viaggio estremamente scomode. Quando si viaggia indipendentemente dalla meta, la parola d’ordine deve essere comodità.
L’outfit consigliato quando si parte è:

  • essenziale
  • semplice
  • comodo
  • ci valorizzi
  • di stile

I capi da indossare durante un viaggio dipende molto dal  motivo del viaggio:

  • affari
  • vacanza
  • d’amore

Esaminiamo gli outfit in base alla destinazione

Viaggio di affari

Quando il motivo del viaggio sono gli affari, si deve tener conto di un fattore molto importante, si ha il tempo di cambiarsi prima di una riunione o di un incontro di lavoro, oppure no? Nel primo caso, si può partire indossando un outfit comodo e sportivo, del tipo:

  • tuta
  • leggins: da abbinare ad una felpa e con delle semplici scarpe da ginnastica;
  • jeans: se si preferisce viaggiare in modo confortevole , ma non troppo sportive. Potete abbinare una felpa senza il cappuccio, magari  con stampe, e delle sneakers colorate e di tendenza.
  • il tubino: indicato per le donne che vogliono dare un tocco di femminilità anche durante il volo. Si possono scegliere di colore scuro e monocolore, come il nero, blu abbinando degli stivali o sandali con tacco, dipende dalla stagione.

Nel secondo caso, non avendo molto tempo a disposizione per cambiarvi in albergo, quindi il consiglio è di partire direttamente indossando:

  • il tailleur
  • il tubino

Entrambi sono gli outfit d’eccellenza per un incontro di lavoro, le decolettè sono i modelli di scarpa più indicate, però per non stancarvi durante il viaggio e avere i piedi comodi e riposati, potete partire indossando una scarpa con un tacco basso e quando si arriva a destinazione, si cambi il tipo di scarpa.

Vacanza

In questo caso avete massima scelta, la libertà regna sovrana, vestitevi come preferite. La scelta dipende molto dal proprio desiderio di essere e di apparire curati e chic. Ci sono diverse combinazioni di outfit da un look pratico e semplice a quello più trendy.

  • Trendy: pantalone a vita alta, di cotone o di jeans, con una camicia o una blusa, abbinata con un cardigan con bottoni, che è aperto sul davanti.
  • Semplice e pratico: pantalone skinny, taglio jeans, di colore scuro, con un maglione a righe, con delle sneakers.

 

Viaggio d’ amore

Il viaggio vi conduce dalla persona che amate, o dalla propria famiglia, è importanti farsi vedere in splendida forma. Il look deve essere molto curato, con stile ma semplici come:

  • pantalone a vita alta: in tessuto con una camicia in pizzo o con merletto;
  • abito floreale: con sandali d’estate o stivaletto in autunno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>>  Paura di volare: cinque trucchi per viaggiare sereni e sconfiggerla 

 

Viaggio in inverno e in estate

Quando il viaggio è d’inverno è comodo indossare abiti termici, da mettere sotto i vestiti.
Pratici e comodi sono i leggins o i jeggings, sono comodissimi, si adattano a qualsiasi tipo di viaggio sia in aereo che in auto. Ci si può abbinare una maxi pull magari asimettrico, cappelli e sciarpe in pile o lana.

D’estate invece trovano ampio spazio le t-shirt sia le classiche di colore bianco, che quelle stampate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>>Ponte di Ognissanti 2019: cosa vedere in Italia con la famiglia

Come vestirsi in aereo

I viaggio in aereo può essere breve o lungo dipende dalla destinazione. I capi casual sono i più consigliati soprattutto in fibre naturali, che non si sgualciscono come quelli in cotone. Bisogna tener presente che l’aria condizionata è sempre presente, quindi potete portarvi qualche cardigan o uno sciarpa per coprirvi soprattutto se viaggiate in inverno, oppure un foulard in primavera ed estate.

Se viaggiate in estate, invece potete indossare solo capi di cotone come le t-shirt a maniche corte o lunghe a seconda delle proprie preferenze

Il capo jolly, che può servire in tutte le stagioni e che è sempre bene avere con sé: una felpa. E’ consigliabile con cappuccio e zip davanti, in modo da poterla mettere e togliere facilmente e da poterci coprire la testa

Le scarpe che si possono indossare sia d’estate che d’inverno sono preferibili le sneakers, che sono molto comode e i piedi non si stancano.

Consigli

Durante il viaggio ricordatevi che oltre all’outfit è importante prendersi cura della propria pelle, quindi portate in un beauty, i seguenti prodotti:

  • crema idratante mani
  • make-up: per ritoccare;
  • salviette imbevute
  • burro di cacao

Importante è anche l’idratazione del corpo, portate con voi una bottiglia d’acqua e berne tanta, soprattutto in estate.

E’ importante ricordare che se viaggiate in aereo non potete portare tutto.

Per quanto riguarda i capelli, se sono lunghi è preferibile legarli con una bella treccia laterale, molto naturale, oppure una coda di cavallo, bassa o alta. La borsa da indossare può ritornare utile uno zainetto molto capiente o una maxi bag, dipende cosa dovete mettere al suo interno. Da porre attenzione il peso e le misure se viaggiate in aereo.

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI