Detox prima di natale

0
7

La dieta Detox che ci permetterà di disintossicarci prima di arrivare alle feste natalizie e alle abbuffate.

i cibi anticellulite, la frutta detox, gli agrumi (Thinkstock)

Uno dei segreti per far funzionare una dieta è quella di purificarsi. Per questo oggi oggi vi daremo alcuni consigli utili che da oggi fino a Natale ci permetteranno prima di purificare il nostro corpo e successivamente di perdere peso e quindi affrontare con più serenità le abbuffate natalizie.

A Natale ci aspetteranno pranzi e cene interminabili fatti di cibi ultra calorici come pandori, panettoni, e piatti ricchi di sughi, salse e maionese che metteranno a dura prova la nostra forma e soprattutto che metteranno il nostro fegato in seria crisi.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la salute e il benessere CLICCA QUI!

Prepariamo il nostro corpo al natale

iStock Photo

Come facciamo a prepararci allora a questo? come facciamo a non avere sensi di colpa quando ci siederemo nelle nostre tavole imbandite durante le feste? Se pensiamo di non sederci a tavola o speriamo in un influenza che ci tolga l’appetito, beh meglio di no . Proviamo a darvi una soluzione meno distruttiva e che ci permetterà di vivere i pranzo di natale senza sensi di colpa grazie a una dieta Detox.

Per farli la prima regola è scegliere cibi che ci aiutano a drenare i liquidi in eccesso accellerano il metabolismo e eliminano la cellulite.
Dobbiamo così dire addio a tutti i cibi pieni di zuccheri e grassi, dimentichiamoci alcolici, caffè, bevande gasate e insaccati. Un sacrificio che ci porterà a dicembre a sederci alle nostre tavole con più serenità.

Seconda regola limitiamo cane rossa e formaggi che affaticheranno solo il nostro fegato e il nostro corpo

Si a tisane, frullati e the verde che daranno uno sprint al nostro metabolismo. Si a frutta , verdura di stagiona che calmeranno la nostra fame e che apporteranno poche calorie. Si a rucola cavolo e broccoli, a cereali, legumi e probiotici.
Molto indicati in questa fase il Kefir

Ti potrebbe interessare anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI