Home Salute e Benessere Digiuno per 24 ore, cosa accade al nostro organismo

Digiuno per 24 ore, cosa accade al nostro organismo

CONDIVIDI

Il digiuno di 24 ore fa solo bene all’organismo, ma chi può farlo? Scopriamo quali sono i benefici e gli effetti collaterali

Digiuno Fonte: Istock-Photos

 

 La parola digiuno spaventa un pò tutti, il sol pensiero che non si può magiare per 24 ore ci spaventa. Rilassatevi non morite di fame, non è vero che non si riesce a digiunare per 24 ore. Contrariamente a quanto pensate il digiuno è una cosa normale e ogni tanto fa bene. E’ importante soprattutto per il nostro organismo, perchè da la possibiltà agli organi di riposarsi. Scopriamo chi può eseguire un digiuno di 24 ore e gli effetti benefici e collaterali.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la bellezza, i capelli e le strategie per vivere al meglio la tua vita CLICCA QUI!

Digiuno: i benefici

Almeno una volta al mese è preferibile astenersi per 24 ore dal cibo, se proprio non riuscite andrebbe bene anche parzialmente. Scopriamo i benefici per il nostro organismo.

1. Combatte le infiammazioni

Quando l’organismo non assume cibo per un giorno, gli organi dell’apparato digestivo si riposano, e si produce il β-idrossibutirrato (BHB) che capace di frenare le infiammazioni di tipo cronico.

2. Rafforza il sistema immunitario

Durante il digiuno, il sistema immunitario elimina le cellule superflue e si rimette in azione naturalmente le cellule staminali che sono capaci di tutelare la rigenerazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Sistema immunitario: cosa mangiare per rafforzarlo

3. Protegge dalle malattie

Il digiuno fa rallentare i processi di invecchiamento e previene diverse malattie come:

  • il diabete
  • l’obesità
  • i tumori

Effettuare il digiuno ad intervalli regolari riduce inoltre:

  • i trigliceridi
  • il colesterolo
  • i livelli di zucchero nel sangue: si abbassa la probabilità di contrarre malattie cardiovascolari

4. Disintossica l’organismo

L’organismo quando non è impegnato nella digestione, riesce a gestire la disintossicazione, così elimina le tossine attraverso gli organi:

  • il fegato
  • i polmoni
  • l’intestino
  • i reni
  • la cute

Mediante la disintossicazione, il digiuno risulta un ottimo modo per dare nuova energia al nostro organismo e di conseguenza rivitalizzarlo.

5. Migliora l’assorbimento delle sostanze nutritive

Anche se si segue una dieta corretta ed equilibrata, il nostro organismo, potrebbe essere  troppo intossicato, oppure se abbiamo mangiamo troppo, ha difficoltà ad assorbire le sostanze nutritive come:

  • le vitamine
  • gli aminoacidi
  • i sali minerali

Fare il digiuno aiuta a pulire l’intestino e di conseguenza si migliora l’assorbimento di tutte le sostanze nutritive.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Betulla, quali sono le proprietà, gli usi e le controindicazioni

6. Migliora la memoria

Quando l’organismo è al digiuno, il cervello riesce a formare nuovi neuroni e mitocondri, di conseguenza l’apprendimento migliora e anche la memoria. Inoltre secondo uno studio recente, il digiuno intermittente riduce il rischio di degenerazione delle funzioni cerebrali.

Eseguire il digiuno in modo adeguato

Prima di iniziare è consigliabile chiedere il parere del proprio medico, perchè ci possono essere condizioni fisiche o particolari patologie che non permettono di fare il digiuno. Quando si decide di fare il digiuno, bisogna seguire qualche giorno prima una dieta eliminando i seguenti alimenti:

  • la carne
  • l’alcol
  • il caffè

Bisogna invece assumere in maggiore quantità:

  • frutta
  • verdura

E’ importante associare una passeggiata giornaliera di almeno 30 minuti. E’ consigliabile durante le 24 ore di digiuno, rilassarsi e riposarsi, farsi sostenere da persone che vi trasmettono armonia e serenità. Trascorse le 24 ore, non dovete mangiare subito e tanto, ma reintegrare nel vostro organismo alimenti di origine vegetale, come frutta e verdura. Successivamente si assumono alimenti solidi, senza ricadere nei cibi spazzatura.

POTREBBE INTERESSARTI ->>> Rimedi naturali: le proprietà benefiche dei semi di chia

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali si possono verificare nelle persone che sono dipendenti da :

  • alcool
  • fumo
  • cibi spazzatura

Gli effetti possono essere simili alle crisi di astinenza, questo si verifica dopo un digiuno di 24 ore.

Si potrebbero avvertire dei sintomi, che non devono destarci preoccupazioni come:

  • stanchezza
  • malessere generale
  • nervosismo
  • giramenti di testa
  • insonnia
  • pensieri negativi
  • attacchi di fame

 

POTREBBE INTERESSARTI ->>> Yogurt greco: le 10 proprietà benefiche che devi conoscere

Controindicazioni

Il digiuno non indicato a tutti, ecco le persone che non possono seguirlo:

  • donne che allattano e gravide;
  • costituzione fragile
  • sottopeso
  • se di soffre di patologie gravi

E’preferibile chiedere consiglio al medico prima di iniziare.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI