Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Cibo spazzatura: alimenti dannosi per la nostra salute

Cibo spazzatura: alimenti dannosi per la nostra salute

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10
CONDIVIDI

Il cibo spazzatura, tutto ciò che dobbiamo sapere. Gli alimenti che fanno male in assoluto e che dobbiamo ridurre al minimo nella nostra alimentazione

cibo spazzatura Cibo spazzatura (Istock )

Per cibo spazzatura, detto anche junk food, si intende alimenti, tipicamente industriali, con elevato apporto calorico e ridotto valore nutrizionale. E’ un cibo povero di vitamine, antiossidanti e acidi grassi essenziali. Invece è molto ricco di colesterolo, glucidi raffinati, nutrienti essenziali per una dieta sana ed equilibrata.

Leggi anche–> Mix di frullati per bambini: contro lo stress, per la calma ed energizzante 

Il cibo spazzatura non è adatto per la crescita dei bambini e degli adulti, può causare solo diversi problemi e patologie, tra cui:

  • insorgenza del diabete
  • malattie cardiovascolari
  • alcuni tipi di tumori
  • stati di depressione

Vediamo quali sono gli alimenti da evitare.

Se vuoi restare aggiornata sulle ultime tendenze in fatto di diete alimentazione CLICCA QUI!

Ecco la lista dei cibi spazzatura

Fonte: Istock

Elenchiamo le peggiori tipologie di cibo spazzatura consumati di frequente, in modo da orientarci consapevolmente nei consumi.

  • I cibi light, che vengono pubblicizzati come dietetici, leggeri e con zero zuccheri. I cibi light o “zero” (zero zuccheri) sono in realtà dei veri e propri cibi da bandire poiché contengono dolcificanti naturali che attaccano il corpo più di quanto non facciano gli zuccheri naturali.
  • Lo zucchero raffinato, il cosiddetto zucchero bianco.
  • Gli insaccati e la carne dei wurstel, una carne derivata dall’ insieme di resti animali molto poco sani per l’organismo.
  • Le patatine fritte in busta e quelle surgelate (che sono prefritte), ricche di sale in eccesso e fritte in olio pieno di acidi grassi saturi.

Leggi anche —-> CIBO SPAZZATURA fa salire il rischio depressione

  • Le bibite frizzanti analcoliche  ricche di zuccheri.
  • La maionese, fonte di grassi saturi che possono causare problemi al nostro livello di colesterolo.
  • Le merendine confezionate, prodotti da forno confezionati  e caramelle. Sono da preferire sicuramente i dolci freschi e preparati in casa.
  • Le  sottilette e la  pizza surgelata.

I rischi non sono connessi a consumi saltuari dei cibi sopra elencati. Ma è bene sapere che questo cibo non può essere un elemento costante della nostra alimentazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE…

Stop al cibo spazzatura? Attenta alle crisi d’astinenza

Allena il tuo cervello ad odiare il cibo spazzatura

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Virgilia Panariello