Melassa nera: proprietà, benefici e come utilizzarla

0
46

La melassa nera non è un semplice dolcificante, ha diverse proprietà benefiche per il nostro organismo, un vero e proprio integratore naturale

Melassa nera Fonte: Istock-Photos
La melassa nera è un complemento alimentare che si ottiene dalla canna da zucchero, è un preparato del tutto vegetale. In gergo viene chiamato “miele nero” il cui colore deriva dalla lavorazione del liquido ottenuto, che viene riscaldato per far cristallizzare lo zucchero, che viene separato da quest’ultimo per centrifugazione. E’un dolcificante impiegato in molti Paesi come la Thailandia, il Brasile, gli USA, i paesi Caraibici, le Filippine, ma sta trovando largo impiego anche in Italia.

La melassa nera viene utilizzata come dolcificante, in alternativa allo zucchero, allo sciroppo d’acero o alla stevia. Non tutti lo gradiscono perchè il sapore è molto acido.

Scopriamo tutti i benefici, le proprietà e come utilizzarla.

Se vuoi restare aggiornata su tutte le news che riguardano il benessere e le strategie per vivere al meglio la tua vita CLICCA QUI!

Melassa nera: fonte di vitamine e sali minerali

Fonte: Istock

La melassa nera è un vero e proprio integratore alimentare e una fonte di:

  • carboidrati,
  • proteine,
  • vitamine: soprattutto del gruppo B e vitamina PP
  • magnesio,
  • potassio,
  • fosforo,
  • rame,
  • calcio,
  • cromo
  • ferro.

La melassa nera è ideale da inserire nella dieta vegetariana e vegana, perchè va a compensare il carico di proteine.

Le proprietà

iStock Photo

  • Detossinante: la melassa nera aiuta il nostro organismo a purificarsi da scorie e tossine. Stimola la diuresi, mobilita il transito intestinale grazie alla presenza di magnesio.
  • Immunomodulante: la melassa modula la risposta immunitaria, per la presenza del  manganese. E’ utile per contrastare le allergie stagionali, si può assumere in forma preventiva in modo da predisporre le corrette risposte agli allergeni primaverili.
  • Energizzante: la melassa nera è una fonte ricca di carboidrati e sali minerali, come già ribadito e quindi forniscono molta energia in tutto l’organismo. E’ consigliabile utilizzarla in gravidanza, dopo un periodo di malattia o per affrontare il caldo torrido.
  • Antinfiammatoria: la melassa nera riduce l’emicrania, l’insorgenza di dolori articolari e reumatismi.
  • Antiossidante: per la presenza di polifenoli, contrasta lo stress ossidativo.
  • Mineralizzante: dona elasticità a tendini e muscoli, rimineralizza i denti grazie al calcio e sali minerali presentii.
  • Rilassante: questa proprietà interessa sia i  muscoli che il sistema nervoso centrale. Aiuta a contrastare gli eccessi di stanchezza, stress e aiuta a chi soffre di disturbi del sonno.

 

I benefici

gravidanza Gravidanza Fonte: Istock-Photos

Se integriamo abitualmente la melassa nera nella nostra dieta, si possono migliorare le funzionalità del proprio organismo.

Se mettiamo 2 cucchiai di melassa in una tazza di acqua calda possiamo ottenere i seguenti benefici:

  • in caso di anemia: apporta ferro e acido folico, aiuta a contrastare la stanchezza;
  • in caso di stipsi: se si assume come un infuso aiuta a stimolare la funzionalità intestinale e ci libera dalle tossine;
  • in caso di glicemia alta: la melassa aiuta il metabolismo degli zuccheri ed è importante per la prevenzione del diabete;
  • in caso di dismenorrea: la melassa ha un azione spasmolitica, quindi attenua i dolori mestruali, la tensione muscolare e spasmi uterini;
  • in caso di iniziale incanutimento: essendo la melassa ricca di rame favorisce la naturale pigmentazione del capello, quindi lo rafforza e ne promuove la lucentezza;
  • in caso di stanchezza in gravidanza:ricca fonte di calorie e non presenta controindicazioni.

Curiosità

La melassa nera è considerata dall’industria alimentare un vero e proprio prodotto di scarto della lavorazione dello zucchero. Nonostante ciò viene ampiamente utilizzato per le sue proprietà e benefici, più del prodotto principale da cui è scartato. E’ utilizzata per la produzione del Rum e come additivo negli alimenti.

Nel caso in cui la melassa è ottenuta dalla lavorazione della barbabietola da zucchero viene impiegata per la produzione di mangimi, perchè ha uno scarso valore nutrizionale.

Leggi anche:

L’ orzo, la segale e il miglio i tre cereali poco conosciuti

Zenzero: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarlo

Mandarino nasconde tantissime proprietà e benefici

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI