Home Maternità Perde 4 figli in 6 anni poi accade un miracolo vero

Perde 4 figli in 6 anni poi accade un miracolo vero

CONDIVIDI

Molte coppie hanno difficoltà a procreare ma dopo aver letto questa storia si comprenderà che la vita riserva tante sorprese e non bisogna mai perdere la speranza

Molte coppie in tutto il mondo hanno difficoltà a concepire per motivi diversi e il loro desiderio più prezioso è vivere le gioie della genitorialità. Alcuni finiscono per disperare a una certa età poiché le possibilità di avere un figlio scendono drasticamente oltre i quaranta, spingendo a prendendere in considerazione alternative come l’adozione, ad esempio. Ma la storia di questa coppia è in grado di dare speranza a coloro che perdono la speranza.

Perchè una coppia ha difficoltà a concepire?

Per più di una donna, la frustrazione per l’incapacità di rimanere incinta è spesso accompagnata a sensi di colpa per non essere in grado di consentire a un coniuge di diventare padre. In situazioni in cui il problema della fertilità viene dall’uomo, è lui che sente il senso di colpa.

Accade abbastanza spesso che le coppie finiscano per chiudersi in una bolla negativa piena di disperazione, lacrime, cattivo umore e tristezza su base giornaliera. A tale ritmo, la relazione stessa viene compromessa o addirittura minacciata.

Le cose si complicano quando il desiderio di concepire diventa vitale o addirittura ossessivo, il che significa che la coppia si concentra su quell’unico obiettivo e nient’altro. Fare l’amore diventa un atto praticamente meccanico e tecnico privo di qualsiasi magia o fascino.

I rapporti sessuali diventano quindi pianificati e la spontaneità sfortunatamente non ha più posto nella vita intima della coppia, il che significa anche che tutto ciò che rende attraente questo atto non lo è più, piacere, brividi , fantasie tutto passa in secondo piano. Lo stress e la tensione arrivano all’apice, di conseguenza anche la sessualità tra i due partner arriva ad esaurirsi giorno dopo giorno.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Una storia incredibile sulla maternità

Dopo l’amaro fallimento con cui terminarono i loro primi quattro test. Allyson e Tony Ponto, entrambi del Minnesota, decisero di dedicarsi alla fecondazione in vitro (FIV). Poiché le probabilità di successo erano solo del 30%, i medici hanno impiantato 3 embrioni.

Un’avventura che è arrivata dopo 10 anni duri e lunghi di incessanti problemi di fertilità e 4 aborti spontanei. Ma i due non si aspettavano affatto quello che sarebbe successo dopo.

Sei settimane dopo la sessione di fecondazione in vitro, è stata fatta un’analisi e il risultato è stato sorprendente, l’ecografia mostrava non un bambino, né due ma tre! La coppia era davvero molto felice!

Poco dopo, il dottore si rivolse ai due futuri genitori con una strana espressione dicendo loro che aveva rivelato un errore: “No, in effetti, non è del tutto giusto. I bambini non sono tre, la scansione mostra la presenza di un quarto bambino. La coppia Ponto stava aspettando 4 gemelli e non riuscivano a crederci. Hanno perso 4 bambini in 4 anni e poi è rimasta incinta di 4 gemelli! un vero miracolo! Per non parlare del fatto che negli Stati Uniti sono nati solo 228 quadrupli su un totale di 4 milioni di nascite.

Il che significava che la coppia aveva appena ricevuto un regalo doppiamente eccezionale.

Una pazienza che ha finito per pagare

I due si sono quindi resi conto che la loro lotta contro l’infertilità durata 10 anni non è stata vana, stavano per diventare genitori di 4 graziose bambine. Le bimbe sono nate il 4 luglio 2017, una giornata indimenticabile per Allyson e Tony.

Quel giorno Olivia, Morgan, Carolyn e Anna nacquero con taglio cesareo in soli 4 minuti! Anna era la più leggera di tutte con 1,1 kg, la più pesante era Carolyn, con un peso di 1,5 kg.

Non c’è dubbio che il viaggio di questa coppia verso la genitorialità sia stato pieno di difficoltà, poiché Allyson si è dovuta sottoporre a tutta una serie di trattamenti per la fertilità e cinque tentativi di inseminazione intrauterina (IUI).

Il viaggio di questa coppia è degno di servire da esempio per tutti coloro che lottano per avere figli. Allyson e Tony si sono amati e si sono sostenuti l’un l’altro lungo la strada e il loro amore e la loro perseveranza sono stati premiati da 4 ragazze belle e sane.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI