Home Curiosita Ecco perchè dovresti spendere i tuoi soldi in viaggi e non per...

Ecco perchè dovresti spendere i tuoi soldi in viaggi e non per cose materiali

CONDIVIDI

È provato!Il viaggio ci rende molto più felici di qualsiasi ricchezza materiale

Chi di noi non ha mai sentito l’impulso di fare shopping in un momento di tristezza o semplicemente di divertirsi? Tendiamo a pensare che l’acquisto di cose nuove ci fornirà ciò di cui abbiamo bisogno per sentirci felici. E questo è vero, ma dura solo per poco tempo!

La soddisfazione che otteniamo da queste lunghe e impulsive sessioni di shopping è di solito di breve durata e rischiamo di ritrovarci con oggetti che ci daranno piacere nelle prime ore o nei primi giorni del loro utilizzo per poi sentire di nuovo quel vuoto.

Nel peggiore dei casi, avremo tra le mani una montagna di cose al punto da non sapere cosa farcene. Questo è del tutto naturale perché la sensazione di novità tende a dissiparsi a causa della nostra capacità di adattamento. Quindi, qualche tempo dopo questi acquisti, il piacere diminuisce e cercheremo qualcos’altro che possa renderci felici. Ma è questa la soluzione giusta o è solo un circolo vizioso?

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Il viaggio, perchè fa così bene

Viaggiare in solitaria

Il piacere che si ottiene con l’acquisto di beni materiali si rivela una pseudo soluzione perché, come con qualsiasi dipendenza, il piacere si dissiperà rapidamente e la sensazione di felicità scomparirà non appena ti abituerai al tuo recente acquisto. Eppure c’è un’altra alternativa che ti darà un piacere ancora maggiore e soprattutto duraturo.

Il viaggio ci rende molto più felici

In effetti, la felicità è in gran parte legata alle nostre prospettive e ai nostri ricordi: per questo niente di meglio di un viaggio o di una nuova attività. Secondo uno studio del team del professore di psicologia Thomas Gilovich alla Cornell University, la sensazione di felicità che deriva da un acquisto regredisce nel tempo, mentre i ricordi di viaggio continuano ad alimentare la felicità. Ciò nonostante entrambe le esperienze offrono la stessa “quantità” di piacere quando vengono realizzate. La spiegazione sta nella nostra capacità di adattamento: l’essere umano non si preoccupa più delle cose intorno a lui che è abituato a vedere. È la stessa sensazione che abbiamo davanti a un bell’orologio o all’ultimo smartphone.

Inoltre, a differenza dei beni materiali, l’esperienza fa parte di ciò che siamo, aiuta a costruire la nostra identità e ci permette di incontrare persone.

Una bella prospettiva

Un’altra fonte di felicità che può fornirci un viaggio o un’attività è la prospettiva di goderne: anche prima di sperimentare un evento, siamo impazienti  e questa prospettiva ci riempie di gioia. Questo tipo di acquisto è l’unico che dà piacere prima ancora di acquistarlo. Il professor Gilovich e il suo team di ricercatori hanno scoperto che “le persone che pensavano di acquistare cose come il biglietto di un concerto avevano un livello di felicità più elevato rispetto a coloro che stavano pensando di spendere soldi per cose materiali”. Lo stesso studio ha dimostrato che le persone che hanno effettuato acquisti relativi alle esperienze hanno spesso ritardato queste attività per godersi meglio l’idea di trarne vantaggio.

In un nuovo contesto o ambiente, tutto ciò che ci circonda è nuovo e soprattutto arricchente. Uscire dal solito ambiente e zona di comfort offre un’eccellente opportunità per costruire ricordi nuovi, felici e duraturi che segneranno la tua personalità.

Se c’è una conclusione da trarre da questo studio, è che la felicità è fortemente legata alla nostra capacità di creare nuove esperienze e niente di meglio di un contatto umano per farlo. Pertanto, non è sempre necessario andare alla fine del mondo per vivere un’esperienza unica, basta lasciare il solito ambiente e andare in un’avventura, scoprire altri luoghi e incontrare nuove persone.

È anche possibile provare una felicità duratura partecipando a nuove attività come sport estremi, giochi di gruppo e apprendendo nuove abilità.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI