Home Bellezza Capelli Psicologia e capelli: Qual è il rapporto tra capelli e personalità?

Psicologia e capelli: Qual è il rapporto tra capelli e personalità?

CONDIVIDI

Qual è il rapporto tra capelli e personalità? In base alla tua tipologia d’identità scopri cosa rivelano i tuoi capelli: seduzione, rinascita e rapporto con gli altri

Il colore dei tuoi capelli rivela la tua personalità psicologia e capelli: qual è il rapporto (Istock Photos)

Nell’universo femminile i capelli occupano un posto di rilievo: esprimono il nostro essere, l’essere donna, affascinante, intelligente, grintosa e forte. Ma non solo, i capelli hanno uno stretto rapporto con la psicologia e il modo di vederci interiormente e come vogliamo che gli altri vedano in noi. Insomma una sorta di specchio dell’anima, della nostra anima celata dietro una folta chioma, o anche dietro un taglio di capelli maschile. Sfumature di look che indicano la nostra personalità, come ci sentiamo e cosa vogliamo esprimere. Abbiamo appena chiuso una relazione d’amore? Allora decidiamo di dare un taglio netto al nostro passato e iniziamo proprio dai capelli. Così come un cambiamento improvviso nella nostra vita che, ci porta a sederci sulla poltroncina dell’hairstylist come fosse uno psicologo, a modificare il nostro aspetto esteriore (ma non solo quello). Vederci diverse per un nuovo inizio è un passo che ogni donna compie nella propria vita almeno una volta (o anche di più). Ma qual è il rapporto che lega la nostra personalità ai capelli? Esiste un legame tra identità e capelli? E in più, cosa vogliamo dire con le nostre acconciature? Scopriamo qual è questo legame e a quale tra questi proposti ci sentiamo particolarmente immedesimate. Perché come diceva qualcuno: I capelli sono l’anima della donna, bisogna dunque conoscerla.

Potrebbe interessarti anche: Finisce un amore? mi taglio i capelli: si chiama Breakup haircut

Psicologia e capelli: qual è il rapporto tra capelli e personalità?

Capelli e piscologia (Istock Photos)

I capelli delle donne rappresentano una porzione importante dell’identità personale, il riflesso esteriore di una interiorità complessa e variegata. Le loro radici sul capo li rendono una vera e propria incarnazione e proiezione dei pensieri e dei processi mentali, proprio come se fossero i fili magici che collegano la psiche al mondo esterno, i rappresentanti simbolici dei contenuti più intimi dell’anima. Ogni essere umano mantiene una solida relazione simbolica ed altamente emotiva con la propria capigliatura e le sue condizioni di salute, bellezza e lucentezza, rispecchiando l’intensa valenza simbolica, psicologica, antropologica e culturale dei capelli nella storia e nella società.

In quanto elemento del corpo che, per primo, possiede la straordinaria capacità di rigenerarsi e rinnovarsi senza sosta, il capello rappresenta a pieni voti un’espressione di energia vitale, di forza e di rinascita continua. I capelli sono un’estensione della nostra personalità e parlano molto della persona a cui appartengono.

Da un punto di vista psicosomatico rappresentano l’identità e l’istintualità, oltre ad avere un chiaro legame con l’eros e la seduzione, soprattutto per le donne. Il capello rappresenta le nostre radici, perché racchiude in sé i ricordi ed è al tempo stesso un’antenna che ci collega a qualcosa di più in alto di noi: è proiezione delle idee, dei pensieri e della personalità dell’essere umano. L’esigenza di portare una capigliatura anziché un’altra non è solo un fattore di gusto personale ma può celare un’esigenza inconscia oppure una caratteristica della personalità che si rispecchia esternamente.

Potrebbe interessarti anche: Caduta dei capelli: cause principali, alimentazione e rimedi

Ma nello specifico qual è il rapporto tra capelli e personalità? Dobbiamo distinguere due tipi di personalità legate al rapporto con i capelli:le personalità ad alto e a basso monitoraggio.

  • Personalità ad alto monitoraggio: Chi ha una personalità di tale tipo varia la presentazione di sé in base alle diverse situazioni e alle attese degli altri. Tende a mostrare gli aspetti del sé che ritiene siano preferiti dagli altri. Il focus è il gruppo. Nel rapporto con i capelli segue attentamente le mode, cambia sovente il look, e adegua il proprio stile ai diversi contesti. Ama ricevere consigli su come migliorare la propria immagine e sulle nuove tendenze. Osserva con piacere il look delle influencer in cerca di nuovi modelli a cui ispirarsi.
  • Personalità a basso monitoraggio: Chi ha una personalità a basso monitoraggio cerca coerenza tra i propri atteggiamenti, valori, comportamenti e non è influenzata dal parere degli altri o dal mutare delle situazioni sociali. Nella comunicazione esprime il concetto che ha di sé. Il focus è la propria persona. Nel rapporto con i capelli non segue le mode, ma il personale concetto di stile e di bellezza. Cambia taglio o colore come espressione di un cambiamento interno, per comunicare la propria identità e le proprie motivazioni. Accetta i consigli su taglio, colore e cura con difficoltà, e solo se sono in sintonia con le proprie preferenze. Non ama le tendenze moda.

A quale tipo di personalità appartieni? Le tipologie d’identità

psicologia e capelli: a quale tipologia appartieni? (Istock Photos)

Siete bionde, rosse, more, con una chioma perfettamente liscia o mossa e riccia? Oppure, portate i capelli sempre legati o sciolti al vento? Ogni tipologia di acconciatura o modo di portare i capelli, che essi siano corti o lunghi, lisci o ricci, hanno una loro personale identità. Scopriamo quali sono:

  • CAPELLI BIONDI: SIETE DOLCI E SENSUALI  Chi ha i capelli biondi di solito ha una personalità dolce e sente la necessità di essere seduttiva. Tende, però, ad essere un soggetto un po’ idealista, che sogna ad occhi aperti il partner della propria vita, rischiando di subire delusioni in campo affettivo.
  • CAPELLI CASTANI: SIETE ROMANTICHE E EQUILIBRATEIl carattere delle castane è affettuoso, equilibrato, pacifico. Non vi piacciono i colpi di testa, ma la fiducia e la tranquillità. Siete sempre pronte al dialogo, alle relazioni umane e non amate litigi e bizzarrie.
  • CAPELLI MORI: SIETE DETERMINATE E CONCRETE. I capelli scuri rivelano forza, tenacia e determinazione nel perseguire gli obiettivi, che a volte entra in conflitto con la vostra estrema sensibilità facendovi sentire malinconiche. Le donne more sono molto materne e manifestano una fisicità più istintiva.
  • CAPELLI ROSSI: SIETE DEI VULCANI. I capelli rossi segnalano un carattere fuori dagli schemi, originale e bizzarro. Difficilmente vi accontentate di quel che viene considerato normale dalla maggior parte delle persone, siete irrequieti e impulsivi e sicuramente non è facile starvi accanto.
  • CAPELLI LUNGHI: SIETE FEMMINILI E ELEGANTI Chi sceglie di tenere i capelli lunghi deve dedicarvi più  tempo e cure, quindi parliamo di una donna attenta alla propria femminilità e che dedica tempo a se stessa. I capelli lunghi sono molto femminili e seduttivi, soprattutto se vengono toccati e manipolati.
  • CAPELLI CORTI O RACCOLTI: SIETE PRATICHE E SBARAZZINE Una donna con i capelli corti può indicare una persona sportiva, pratica, sbarazzina, elegante o che ha poco tempo da dedicarsi. Lo stesso vale per una donna che tende a tenere i capelli raccolti: ha necessità che siano a posto e quindi anche in questo caso si evidenzia la praticità.
  • CAPELLI GROSSI E SPESSI: SIETE CORAGGIOSI E SPREZZANTI. Questi capelli mostrano grande forza vitale e vigore psicofisico, qualità che dovrebbero permettervi di resistere bene allo stress. Avete una forte autostima e vi piace mettervi alla prova, per voi non esistono ostacoli insuperabili.
  • CAPELLI FOLTI, A CRINIERA: SIETE SENSUALI E VOLITIVI. Se portate i capelli come la criniera del Re leone dimostrate grande vitalità: siete esigenti, con voi stessi e con gli altri e, in certe occasioni, anche un po’ prepotenti. Compensate con una grande carica erotica e notevole forza interiore, sopportate a lungo fatica e stress.
  • CAPELLI FINI E DELICATI: SIETE SENSIBILI ED INTUITIVI Chi ha i capelli fragili e simili a seta è sensibile, intuitivo e capace di cogliere l’animo altrui. La vostra estrema sensibilità rischia di farvi soffrire, ma la vostra capacità quasi sensitiva di percepire persone e situazioni vi protegge dalle delusioni.

Se vuoi restare aggiornato sulla categoria capelli, benessere e bellezza fai da te clicca qui!

I significati simbolici dei capelli: forza, rinascita, seduzione

Psicologia dei capelli: tagliare i capelli quando finisce un amore (Istock Photos)

I capelli sono estremamente legati ad una simbologia che ha basi psicologiche importanti. Consciamente quando tagliamo o comunque modifichiamo la nostra capigliatura per un evento, sia positivo che negativo, non ci spieghiamo il vero motivo di questa nostra scelta: pensiamo piuttosto al voltare pagina, a cambiare il nostro look per sentirci migliori. Ed è quello che pensiamo tutte, è vero ma, dietro a tutto ciò, esiste una simbologia legata proprio al tagliare i capelli che, a pensarci bene, non fa una piega! Scopriamo i 3 significati simbolici legati alla chioma:

  • Forza: i capelli, come abbiamo già precedentemente accennato, sono simbolicamente legati alla forza, così come si conosce per la forza che Sansone aveva nei suoi capelli e scompare quando i capelli gli vengono tagliati (come se fosse una castrazione). Quando sono rigogliosi esprimono vitalità, quando cadono o perdono forza e consistenza, vengono vissuti come un segnale di debolezza e di sconfitta. Questo spiega perché investiamo così tanto tempo e denaro per prevenire la caduta dei capelli e la loro perdita di consistenza. Il simbolo legato ai capelli in tal caso rappresenta il simbolo fallico, la vitalità, la forza vigorosa.
  • Seduzione e sesso: i capelli lunghi, sottili e fini, rappresentano in questo caso delle corde, dei fili che si collegano tra loro, quindi un legame che non si spezza. Lo sapeva anche William Shakespeare quando scrisse “Romeo e Giulietta”. Non a caso, Giulietta getta la sua lunga treccia a Romeo per farlo salire da lei. Ecco spiegato il legame che stabilisce l’avvicinarsi di una relazione sentimentale. In tal caso i capelli fungono da “strumento” per collegare, stabilire una relazione amorosa. Ed ecco perché, quando tale legame si spezza, pensiamo come prima cosa, a voler tagliare quei capelli.
  • Rinascita: i capelli sono visti anche come una rinascita, come le piante che seguono un loro ciclo vitale – nascita, crescita, morte – così i nostri capelli sono colmi di tale simbologia. Sono quindi legati al concetto di cambiamento e di trasformazione. Ci permettono di tagliare simbolicamente con il passato e rinascere, con un nuovo colore o un diverso taglio, in una forma nuova. Spesso un cambiamento nella nostra vita è accompagnato da un mutamento di look e da un nuovo taglio di capelli, per comunicare agli altri, e a noi stesse, che siamo una persona diversa. Per sentirsi ancora giovani, ad esempio, si osano colori e tagli più grintosi e determinati, nel tentativo di fermare il corso del tempo.

Capelli e identità: a quale tipologia appartieni?

test colore capelli identità e capelli: tagliare e cambiare colore (Istock Photos)

Il rapporto tra i nostri capelli e la nostra identità è molto forte. Esistono due tipologie di identità legate alla scelta di tagliare o modificare comunque la nostra acconciatura: quella sociale e quella personale. Voi a quale tipologia appartenete?

  • Identità sociale: questa prima tipologia di identità appartiene a quelle donne che vogliono tagliarsi i capelli o cambiare colore perché desiderano appartenere ad un determinato gruppo sociale o stile di vita condiviso con le persone che a noi piacciono. E’ il caso di quelle donne che “imitano” una certa star e ne sono influenzate al punto di appartenere a quel gruppo sociale amato. Stessa cosa vale per le mode. Quando si seguono alla lettera determinate mode, per esempio: questa estate va di moda il bob cortissimo, allora senza pensarci su troppo, la donna segue lo style del momento, quello che va più di moda. E’ un modo, questo per sentirsi parte di una comunità.
  • Identità personale: se, invece, la nostra identità prevalente è quella personale, ciò che desideriamo far emergere sono sia gli aspetti unici che ci differenziano dagli altri, sia il nostro ruolo. Nel rapporto con i capelli, quindi, tenderemo a rifiutare l’omologazione e tagli o colori troppo diffusi, mentre preferiremo un taglio o un colore in grado di esprimere il successo.  Si adotteranno frequenti cambiamenti di look per farsi notare e quindi, ricercare un particolare taglio di capelli o colore originale che esprima la nostra unicità e caratterizzi la nostra persona.

Prima di scegliere il taglio o il colore giusto per voi e la vostra personalità,  cercate di capire chi siete, quali motivazioni vi guidano, quali obiettivi volete ottenere. Poi individuate il taglio e il colore che meglio si adegua alla vostra identità e personalità. D’altronde lo sapeva anche il filosofo Epitetto  quando diceva,“Sappi prima di tutto chi sei e ornati di conseguenza”. Solo se sappiamo cosa comunicare possiamo dirlo con un taglio, una acconciatura o un colore. I vostri capelli rispecchiano la vostra personalità e di conseguenza la chioma giusta per voi denota sicurezza e voglia di andare avanti, indipendentemente da tutto!

Capelli femminili e capelli maschili: differenze psicologiche

Capelli e psicologia: differenze uomo -donna (Istock Photos)

Il rapporto che hanno le donne sulla propria capigliatura è diverso (ovviamente) per gli uomini. Anche nell’universo maschile il capello ha i suoi effetti sulla personalità. Scopriamo le differenze che ci separano tra il mondo psicologico maschile e quello femminile riguardo alla chioma.

  1. I capelli per la donna: Una donna nei capelli vede la sua femminilità. Le donne insicure hanno paura di tagliare anche un centimetro di capelli.  Le donne volitive desiderano cambiamenti e novità nella propria vita ma non sono ancora pronte. quindi rimandano in eterno il taglio dei capelli. Le donne che realizzano un vero cambiamento di look manifestano un cambiamento profondo nella propria vita.
  2. I capelli per l’uomo: un uomo nei capelli vede la forza, la virilità. Perderli è un trauma. Negli uomini i capelli lunghi possono indicare sia il selvaggio, sia l’artista bohémien. I re dei Franchi avevano l’abitudine di esibire una lunga chioma liscia come segno di potere e maestà, per differenziarsi dai sudditi. L’imperatore romano al contrario li tagliava corti per esprimere superiorità e fino ai giorni nostri i capelli corti sono rimasti a indicare cura di sé, adesione alle regole e alto status sociale. Molti uomini invece amano portare i capelli rasati come i marines, ai quali associano forza e virilità.

Le pettinature e il messaggio che vogliamo trasmettere

test personalità capelli personalità e capelli (Istock Photos)

Possono le pettinature essere un messaggio per gli altri? In un certo senso sì. Vediamo di svelare quale messaggio le varie pettinature possono celare.

  • La pettinatura casuale, spettinata, un pochino trascurata è sinonimo di confusione d’idee, come le studentesse mentre studiano un esame si appuntano i capelli alla rinfusa.
  • Le pettinature che tirano indietro i capelli sono sinonimo d’intelligenza, lasciano la fronte scoperta, una fronte che ferve di pensieri.
  • La pettinatura stravagante è un simbolo di affermazione personale, la persona si da il diritto di esistere, di essere riconosciuto in mezzo agli altri.
  • La riga: non solo serve a tenere in ordine i capelli, ma sta ad indicare un atteggiamento nei confronti della vita, che si può dedurre dal modo in cui viene tracciata.
  • Riga a destra: gusto dell’ordine, della discrezione, desiderio di anonimato.
  • Riga in mezzo: testardaggine, profonde capacità intellettuali, carattere chiuso e a volte preoccupato di rimanere inosservato.
  • Riga a sinistra segnala invece un carattere retto, leale, fiducioso negli altri, anche se testardo nelle proprie decisioni, e, a volte, facilmente suggestionabile.
  • Tenere sempre lo stesso taglio può indicare armonia con se stessi.
  • Un cambio radicale di pettinatura o di immagine, rivela il tentativo di modificare il modo in cui ci si vede.

Rapporto tra capelli e motivazioni personali

psicologia e capelli (Istock Photos)

Esiste un rapporto tra i capelli e le motivazioni che ci spingono a scegliere un determinato stile: le motivazioni personali sono perlopiù inconsce ma, in fondo, a pensarci bene tali scelte di acconciatura sono ciò che vogliamo dire al mondo. Le nostre motivazioni personali.

Motivazione – Successo: se la vostra motivazione sarà il successo, allora lo stile prediletto sarà grintoso, determinato che si farà notare per contenuto stilistico, per la qualità del taglio e per la tonalità del colore. Ci sarà una continua ricerca dell’eccellenza anche nei prodotti di cura e negli accessori. Con il passare dell’età ci sarà voglia di ridefinire il look con tagli più corti e grintosi e con colori più morbidi, che mostrano la forza che c’è dentro.

Motivazione – controllo e ordine: se a prevalere sono motivazioni di controllo e ordine, lo stile predominante sarà sicuramente quello disciplinato, raccolto, facilmente curabile o addirittura rasato.

Motivazione – autonomia: la donna che prevale per motivazione di libertà o autonomia, avrà uno stile tendente alla libera scelta nei colori dei capelli e nella sue acconciature: quindi, capelli sciolti, indisciplinati e in movimento. Uno stile che sfida le convinzioni sociali e d’età, con la scelta di colori arditi e aggressivi.

Motivazione – esibire: una donna che avrà come motivazione prima l’esibizione del proprio io, avrà sicuramente uno stile affascinante, che vorrà stupire e attirare l’attenzione sugli altri. Non ci sono limiti per il look e per gli accessori, né per i colori. L’importante è farsi guardare. Il cambiamento è considerato divertente e nello stesso tempo necessario per mantenere alta l’attenzione.

Motivazione – cambiamento e creatività: in questo caso i tagli e i colori nuovi sono vissuti con senso di avventura. Si accetta con piacere il rischio della novità, fino ad arrivare a creare una vera e propria anti-moda.

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI