Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Pancia gonfia? Mangiate più banane

Pancia gonfia? Mangiate più banane

CONDIVIDI

La soluzione per combattere i gonfiori addominali è più semplice di quanto pensiamo basta una  banana.

Potassio, è questa la parolina magica per combattere la pancia gonfia. Un problema comune a milioni di italiane che ha diverse cause alla sua base, ma anche molte soluzioni che arrivano direttamente dalla natura e da quello che portiamo in tavola.

Così come ci sono cibi che provocano il gonfiore, ce ne sono altri perfetti per cancellare quella sensazione di pesantezza. Uno è certamente la banana che è un rimedio efficacissimo.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Più banane nella nostra dieta e la pancia gonfia sparisce

Banana pancia gonfia (iSpock)

L’alimentazione corretta è la prima difesa contro i disturbi alimentari, anche nel caso della pancia piatta. Da una parte dobbiamo evitare comportamenti scorretti che portano ad accumulare gas nello stomaco o nell’intestino, come i cibi da fast food e le bevande gassate.

Dall’altra però sono molti i cibi che ci aiutano a combattere questa battaglia per una salute migliore. La pancia gonfia si elimina anche a tavola, bevendo molto (almeno 2 litri di acqua al giorno), utilizzando poco sodio a cominciare dal sale, facendo molto movimento.

E poi c’è la banana che come confermano anche studi recenti è uno dei rimedi più validi per combattere la pancia gonfia. Merito del potassio, un minerale che permette il giusto bilanciamento tra i liquidi presenti nel corpo e aiuta allo stesso modo ad eliminare la ritenzione idrica. In pratica il potassio contrasta il potere del sodio presente in molti cibi (anche se a volte non ce ne accorgiamo nemmeno) e quindi dà equilibrio.

Ti potrebbe interessare anche >>> Ecco perchè dovresti mettere una buccia di banana sulla testa

Il nostro corpo presenta una buona quantità di potassio, ma quello che produce non è mai sufficiente in realtà per riequilibrare il sodio e quindi evitare fenomeni fastidiosi come la pancia gonfia. Le banane, ricche di potassio, regolano il contenuto di acqua delle cellule e sono anche un’ottima fonte di fibra prebiotica, che aumenta i batteri sani nell’intestino migliorando la digestione.

Aggiungiamo almeno una banana al giorno alla nostra alimentazione, magri nello spuntino di metà mattina in modo da sfruttarne i benefici per tutto il resto del giorno. Ma in realtà ci sono moltissimi altri alimenti ricchi di potassio e che hanno lo stesso effetto. Come i piselli, le lenticchie, gli spinaci,la soia, i pomodori la frutta secca.

Se poi non basta, esiste tanta frutta per sgonfiare la pancia. Come il pompelmo che elimina i gonfiori addominali grazie alla presenza di uno specifico enzima o la papaya che ha un effetto drenante e facilita ad eliminare i liquidi in eccesso.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI