Home Curiosita Che cosa fare e che cosa non fare se si viene punti...

Che cosa fare e che cosa non fare se si viene punti da una medusa?

CONDIVIDI

Al mare può accadere di venir a contatto con una medusa. Ecco 5 cose da fare e 5 da non fare assolutamente per affrontare la situazione al meglio.

Le vacanze al mare si avvicinano e mentre sognavo lunghe nuotate in mare aperto e gite in barca al tramonto sarà bene non perdere mai di vista la sicurezza, elemento decisivo di ogni vacanza.

Al mare sono diversi i potenziali pericoli a cui andiamo incontro senza nemmeno accorgercene, così come le situazioni che possono prendere pieghe rischiose quando meno ce l’aspettiamo.

Meglio allora non farvi trovare impreparate e conoscere anticipatamente i passi più corretti da compiere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Cinque cose che non possono mancare per una vacanza al mare

A tal proposito, sapete che cosa fare qualora veniste punti da una medusa? Si tratta di un incidente ahimè non troppo raro al mare e sarà dunque bene sapere anticipatamente come comportarsi.

Quali allora i giusti provvedimenti e quali invece i gesti che sarebbe meglio evitare dopo un incontro un po’ troppo ravvicinato con una medusa? Scopriamolo insieme.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Che cosa fare quando si viene punti da una medusa

Foto da iStock

Scopriamo allora insieme i passi vincenti che dovrebbero sempre seguire un contatto decisamente troppo ravvicinato con una medusa. Sono appena cinque ma possono fare la differenza.

1 – Uscire dall’acqua e chiedere aiuto

2 – Lavare la parte colpita con acqua di mare che aiuterà a pulire la pelle e diluire la tossina non ancora penetrata

3 –  Usare una pinzetta per togliere eventuali residui di tentacoli rimasti sulla pelle

4 – L’aceto ha la capacità di neutralizzare le tossime ma solo di alcune tipologie di meduse

5 – Gel astringenti al clorulo d’alluminio o a base naturale e spry salini

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Coppia: l’importanza di programmare insieme le vacanze

Che cosa non fare quando si viene punti da una medusa

Foto da iStock

Che cosa invece è assolutamente vietato fare se si viene punti da una medusa? Ecco le altre cinque mosse, quelle da evitare a tutti i costi.

1 – Mai grattarsi

2 – Non utilizzare mai l’acqua dolce per pulire la parte colpita, si agevolerebbe la scarica del veleno

3 – Non utilizzare mai sabbia pietre o altri supporti rigidi per eliminare i residui di tentacoli poiché potrebbero peggiorare la situazione

4 – Dimenticate pipì e ammoniaca, rimedi della nonna totalmente inutili

5 – Creme al cortisone e antistaminici non hanno alcuna utilità

Fonte: Focus

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE…

MAL DI DENTI: 5 consigli di pronto intervento per emergenze odontoiatriche

PARTO: cure e igiene per la puerpera

Smagliature Bianche: rimedi per eliminarle