Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dieta per dimagrire le cosce in 7 giorni: il menù anticellulite

Dieta per dimagrire le cosce in 7 giorni: il menù anticellulite

CONDIVIDI

Dieta per dimagrire le cosce in 7 giorni, il menu settimane anticellulite per ottenere delle gambe perfette da far invidia a tutte

Con l’arrivo dell’estate tutte noi donne vogliamo avere un corpo da urlo ovvero la pancia piatta, le gambe snelle e niente maniglie dell’amore. Il rimedio ideale per eliminare il grasso addominale è consumare quello di combinare una corretta alimentazione ad una costante attività fisica. Quindi per snellire le gambe dovete mettere in pratica questa dieta anticellulite, ma prima di fare qualsiasi cosa ricordiamo sempre di parlare prima con il proprio medico.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Per rimodellare le gambe ed essere pronti per la prova costume vi consigliamo di seguire questa dieta, il menu che indica come e quali cibi assumere giorno per giorno è stato presa dal sito quotidianodiragusa.it, ricordiamo che questa dieta si sconsiglia a donne incinta o che allattano.

Dieta per cosce: ecco il menù anticellulite

Lunedì: per il primo giorno a colazione si consiglia con una tazza di latte parzialmente scremato, 4 fette biscottate e 150 g di prugne. Spuntino: un bicchiere di succo di mirtillo. Per quanto riguarda il pranzo: 80 g di penne condite con olio, 2 cucchiai di sugo di pomodoro fresco e un cucchiaio di formaggio grattugiato; insalata mista (verdure a foglia verde, pomodori, peperoni, cetrioli, carote); tisana di achillea millefoglie. Merenda: frutti di bosco con succo di limone. Cena: insalata mista di lattuga, pomodori, carote e 2 uova sode, un panino di soia, kiwi e una tisana di achillea millefoglie.

Martedì: per quanto riguarda la colazione con una tazza di caffè d’orzo, un vasetto di yogurt magro , 4 biscotti secchi e 150 g di pere. Spuntino: un bicchiere di succo di ananas. Pranzo: 80 g di riso condito con olio, zucchine a rondelle saltate in padella con cipolla tritato e un cucchiaio di formaggio; insalata mista; tisana di biancospino. Merenda: una mela. Per quanto riguarda la cena: 200 g di filetto di merluzzo o platessa cotti ala vapore oppure 100 g di ricotta di mucca; verdure miste (fagiolini, zucchine) al vapore, una fetta di pane integrale e una tisana di biancospino.

Mercoledì: la colazione con una tazza di latte parzialmente scremato, 4 biscotti secchi con avena e 150 g di macedonia di frutta di stagione. Spuntino: 150 g di mirtilli. Per quanto riguarda la pranzo: 80 grammi di spaghetti conditi con vongole sgusciate e olio, zucchine lessate; tisana di ippocastano. Mentre per merenda: un vasetto di yogurt bianco. Cena: 120g di carne di vitello o maiale magro alla piastra, peperoni, zucchine e melanzane grigliate, un panino di soia, una mela e una tisana di ippocastano.

Giovedì: colazione con una tazza di latte parzialmente scremato con caffè d’orzo, 2 cucchiai di fiocchi di cereali, 150 g di ananas. Spuntino: frullato preparato con una mela e acqua. Pranzo: 50 g di lenticchie secche lessate con aromi a piacere, insalata verde condita con succo di limone e una tisana di tarassaco. Merenda: spremuta di un pompelmo. Mentre per cena si consiglia: 120 g di pollo arrosto; insalata mista con germogli di soia, peperoni e carote, una fetta di pane integrale, 150 g di prugne e una tisana di tarassaco.

Venerdì: colazione con una tazza di caffè d’orzo, uno yogurt magro, 4 fette biscottate e un pompelmo. Spuntino: 150 g di ananas. Pranzo: 80 g di pasta tipo farfalle condita con pomodorini ciliegia divisi in due, rucola tritata e 50 g di ricotta, lattuga e pomodori conditi con succo di limone e una tisana di tiglio. Merenda: 150 g di mirtilli. Per quanto riguarda la cena: 200 g di sogliola ai ferri; germogli di soia e mais in insalata; un panino di soia, spremuta di agrumi, una mela al forno e una tisana di tiglio.

Sabato: colazione con una tazza di latte parzialmente scremato, 4 fette biscottate e una mela. Spuntino: succo di mirtillo. Per quanto riguarda il pranzo: 120 g di costata di manzo o maiale alla griglia; insalata mista; una mela cotta al forno (150 g); tisana di betulla. Merenda: spremuta di un pompelmo. Mentre per cena si consiglia: una pizza con rucola e ricotta, peperoni, zucchine e melanzane alla griglia e 150 g di frutti di bosco e tisana di betulla.

Domenica: colazione con una tazza di caffè d’orzo; uno yogurt magro, 4 fette biscottate e 150g di kiwi. Spuntino: un bicchiere di succo di mirtillo. Per quanto riguarda il pranzo: 200 g di calamari in umido con piselli surgelati, un panino di soia, una tisana di ciliegio. Merenda: spremuta di un pompelmo. Cena: 100 g di bresaola con rucola e un cucchiaio di scaglie di formaggio; insalata mista; una fetta di pane integrale (30 g); 150 g di pera; tisana di ciliegio.

Leggi anche >>> Dieta del ventre piatto: come perdere 6 chili in 20 giorni
Leggi anche >>> Colesterolo buono: come mantenerlo alto
Leggi anche >>> Un allenamento last minute per ogni segno zodiacale

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI