Home Reality Show Temptation Island Temptation Island, tutto finto? Ecco cosa c’è nel contratto dei tentatori

Temptation Island, tutto finto? Ecco cosa c’è nel contratto dei tentatori

CONDIVIDI

A Temptation Island è tutto finto? I single seguono un copione? Tutta la verità sul contenuto del contratto dei tentatori.

temptation island 2019

Temptation Island non delude mai le aspettative del pubblico e, anche la sesta edizione, iniziata lo scorso 24 giugno, dopo due sole puntate, non solo sta sbancando gli ascolti, ma sta regalando tante emozioni e colpo di scena, ma nel programma dell’amore condotto da Filippo Bisciglia, tutto ciò che accade è reale? Molti telespettatori, infatti, continuano ad avere dubbi sulla veridicità di quello che accade credendo che i protagonisti seguano un copione, ma sarà vero? A svelare tutta la verità sono un’ex tentatrice e un ex tentatore della scorsa edizione.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che riguarda il gossip, le notizie e i video del gf e altri reality clicca qui!

Temptation Island, Teresa Langella e Andrea Dal Corso svelano i dettagli del contratto dei tentatori

temptation island 2019 tentatori

Prima di partecipare a Uomini e Donne rispettivamente come tronista e corteggiatore, Teresa Langella e Andrea Dal Corso sono stati tentatori della scorsa edizione di Temptation Island. Conoscendo bene le dinamiche del programma che, durante la terza puntata che andrà in onda l’8 luglio svelerà cos’è accaduto tra Nunzia e Arcangelo dopo il secondo falo, hanno svelato i dettagli del contratto dei tentatori togliendo così ogni dubbio a chi non crede alla verdicità del programma.

Potrebbe interessarti anche—>Temptation Island 2019: David sempre più deluso da Cristina

Il contratto dei tentatori non prevede di corteggiare i fidanzati. I tentatori non sono manovrati, sono liberi di guardarsi attorno e parlare con chi vogliono. Certo, ogni tanto c’è un confronto con gli autori, che hanno una visione più ampia di ciò che succede. Altre regole? Una sola: niente contatti con i tentatori dell’altro villaggio”, ha raccontato Teresa in un’intervista rilasciata ai microfoni di Tv, Sorrisi e Canzoni. “I tentatori non devono sedurre ma hanno il compito di far capire alle fidanzate che magari stanno vivendo una storia sbagliata”, ha aggiunto Andrea.