Home Salute e Benessere Fitness Addominali: ecco come tenerli scolpiti anche d’estate

Addominali: ecco come tenerli scolpiti anche d’estate

CONDIVIDI

C’è chi vuole la pancia piatta e chi vuole una vera e propria definizione.. perché smettere di allenare gli addominali d’estate? Ecco tutti gli esercizi..

addominali estate
Addominali, IStock

Restare in forma soprattutto nella bella stagione si sa, è un desiderio di molti, sia per uomini che per donne. Eppure, nonostante spesso si creda che per avere un fisico “d’acciaio” serva un faticoso allenamento, questo non è affatto vero.

Oltre a un’alimentazione corretta, che sicuramente può aiutare quando ci si pone questo obiettivo, sarà necessario fare qualche rinuncia (soprattutto di leccornie) e iniziare a fare allenamento in modo costante.

E’ necessario sapere infatti che gli addominali non compaiono da un giorno all’altro: in particolare quindi, dovremo impegnarci e concentrarci a svolgere degli esercizi mirati e ad hoc, abbandonando la sedentarietà e allenando anche la postura.

Inoltre, è anche la dieta a fare molto del lavoro: in particolare dovremo stare molto attenti a calibrare le calorie. Proprio per questo dovremo mantenere un deficit calorico tra il 10 e il 15%, bilanciando i macronutrienti e dando molta importanza ai carboidrati.

Se vuoi rimanere aggiornato giorno per giorno su tutte le notizie della categoria fitness, CLICCA QUI!

Mantenere gli addominali d’estate è possibile: ecco tutti gli esercizi utili

addominali estate
Addominali, IStock

Cosa fare allora, per mantenere degli addominali perfetti? Sicuramente a venirci in aiuto possono essere discipline affermate come il plank, gli squat (da fare sia con il bilanciere sia a corpo libero), il sit up, il crunch, e infine anche le estensioni del bacino e gli stacchi da terra.

Queste tecniche, oltre a permetterci di raggiungere il nostro obiettivo, garantiscono anche un consumo energetico post esercizio molto elevato, che può durare anche diverse ore.

Infine, d’aiuto può essere anche bere molta acqua e concentrarsi sulla pratica mattutina del cardio che aiuta a far fluire il sangue anche nella zona addominale, incentivando così l’ossidazione lipica.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE:

Glutei e addominali perfetti? Bastano un tappetino e una sedia

ESERCIZI IN CASA: star abs, esercizio per allenare gli addominali

Fitness e forma fisica: cosa fare quando la palestra non dà risultati?