Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione La dieta Scarsdale: il menu giorno per giorno per perdere peso velocemente

La dieta Scarsdale: il menu giorno per giorno per perdere peso velocemente

CONDIVIDI

Dieta Scarsdale: con questa dieta e il menu da seguire giorno per giorno riuscirete a perdere molto peso velocemente

La dieta Scarsdale venne realizzata dal cardiologo americano Herman Tarnower alla fine degli anni Settanta e che permette di perdere circa 500g al girono attraverso la drastica diminuzione nell’assunzione di grassi e carboidrati.

Questo tipo di dieta si basa fondamentalmente sulla consumazione di 3 pasti in tutta la giornata, stiamo parlando della colazione, del pranzo e della cena di conseguenza solo assolutamente vietati gli spuntini. Inoltre, il corretto programma prevede che la dieta sia suddivisa in 2 sessioni, dimagrimento e mantenimento. Si consiglia inoltre di bere almeno 2 litri di acqua al giorno per evitare la disidratazione dei tessuti.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI

Dieta Scarsdale: esempio menu settimanale

La Dieta Scarsdale è molto efficace ma allo stesso tempo ha alcuni contro essa infatti va sospesa dopo le due settimane perché potrebbe risultare pericoloso per la salute, a causa dell’elevato apporto proteico. Inoltre si consiglia di evitare la pratica di sport poichè la dieta può portare cali glicemici e malori. Infime prima di iniziare a seguire questa dieta consigliamo di consultare prima il proprio medico curante. A seguire lasciamo un esempio di menu settimanale:

Lunedì

  • Colazione, mezzo pompelmo (o frutta d stagione) + 1 fetta di pane integrale + caffè o tè senza zucchero;
  • Pranzo, carni fredde assortite a scelta (carni  magre, pollo, tacchino, manzo, prosciutto) + pomodori affettati (alla griglia o in umido) + caffè o tè o acqua tonica dietetica;
  • Cena, pesce magro o crostacei preparati senza grassi + insalata mista + una fetta di pane integrale tostato + pompelmo o frutta di stagione + caffè o tè;

Martedì

  • Colazione, come sopra;
  • Pranzo, macedonia di frutta a volontà + caffè o tè;
  • Cena, un hamburger magro cotto alla griglia + verdure miste (pomodoro, peperoni, lattuga, cetrioli, zucchine, olive) + caffè o tè;

Mercoledì

  • Colazione, come sopra;
  • Pranzo, insalata di tonno o salmone al naturale condita con limone e aceto + pompelmo o melone (in alternativa alla frutta di stagione) + caffè o tè;
  • Cena, agnello arrosto sgrassato + insalata mista + caffè o tè;

Giovedì

  • Colazione, come sopra;
  • Pranzo, 2 uova sode + formaggio magro + zucchine o pomodori + 1 fetta di pane integrale + caffè o tè;
  • Cena, pollo arrosto o alla griglia + verdure abbondanti + caffè o tè;

Venerdì

  • Colazione, come sopra;
  • Pranzo, formaggi magri assortiti + spinaci a volontà + 1 fetta di pane integrale + caffè o tè;
  • Cena, pesce magro o crostacei + verdure miste a volontà + 1 fetta di pane integrale + caffè o tè;

Sabato

  • Colazione, come sopra;
  • Pranzo, macedonia di frutta a volontà + caffè o tè;
  • Cena, pollo o tacchino arrosto + insalata di pomodori e lattuga + pompelmo o frutta di stagione + caffè o tè;

Domenica

  • Colazione, come sopra;
  • Pranzo, tacchino o pollo sgrassati + verdure miste (pomodori, carote, cavolo cotto, broccoli o cavolfiore) + pompelmo o frutta di stagione + caffè o tè;
  • Cena, vitello arrosto magro + insalata mista + caffè o tè.

Leggi anche >>> Fitness e musica: ecco gli abbinamenti giusti
Leggi anche >>> Dieta senza glutine: tutti i consigli per stare bene
Leggi anche >>> Come allestire una palestra in casa

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI