Home Gossip L’ex avvocato di Pamela Prati la smaschera: “È lucida, mi ha preso...

L’ex avvocato di Pamela Prati la smaschera: “È lucida, mi ha preso in giro”

CONDIVIDI

Pamela Prati, il suo ex avvocato rivela alcune notizie incredibili su Pamela Parati e la storia con Mark Caltagirone

Pamela Prati mamma e moglie
Fonte: Instagram @pamelaprati

Carlo Taormina, ex avvocato di Pamela Prati, è stato intervistato durante la trasmissione serale Iceberg Lombardia, in onda su Telelombardia, ha parlato del caso di Pamela Prati e Mark Caltagirone.

Taormina ha rivelato di non essersi sentito preso in giro da Pamela Prati: “Se mi sono sentito preso in giro? No, assolutamente. Chiunque viene in studio da me prima di essere creduto passa da determinati approfondimenti. Questa è un’industria quella della creazione di matrimoni finti, con vantaggio mediatico ed economico. Qui almeno la cosa è scoppiata e se c’è un esposto finalmente si potrà sventare una possibile truffa. Io non sono stato mai invitato al matrimonio della Prati. Avevo anche chiesto a Pamela Prati di farmi chiamare da Mark Caltagirone e a questa domanda non c’era stata risposta, nemmeno a mia precisa richiesta mi è stata mostrata alcuna fotografia. La Prati non poteva non essere a conoscenza che si trattava di una situazione uguale a tante altre, compresa la vicenda della Miconi.”

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Pamela Prati: la richiesta assurda al suo ex legale

Pamela Prati vita sentimentale
Foto da Instagram @pamelaprati

L’avvocato di Pamela Prati ha rivelato la showgirl e le sue agenti volevano che lui andasse da Barbara D’Urso a testimoniare di aver visto Mark Caltagirone: “Loro volevano che io andassi da Barbara D’Urso a testimoniare che Mark Caltagirone esisteva. Fu Pamela Prati a chiedermi questa cosa. Io ho detto di no, non sono caduto nella loro trappola. Sarei risultato una pedina della truffa complessiva”. 

Poi ha aggiunto: “È stata proprio Pamela Prati a chiedermi di andare ospite dalla D’Urso, avrebbe gradito che fossi andato con le due agenti, la Michelazzo e la Perricciolo. Ho tenuto il gioco fino a quando ho avuto la prova in mano che fosse una farsa. E cosi ho rimesso il mandato. Intendeva dirmi come mi sarei dovuto comportare. A me è sembrata sempre molto lucida e determinata, impossibile prefigurare la circonvenzione di incapace. Pamela Prati ha sempre capito le cose come stavano, inizialmente era convinta di quello che stava facendo con le agenti, ma successivamente non lo so. Da una parte non mi convinceva più l’intesa tra le tre. Mi stavano prendendo in giro.”

Leggi anche >>> Eliana Michelazzo: sfogo notturno contro la Perricciolo
Leggi anche >>> Pamela Prati, il suo avvocato avverte: “possibili video hot in giro”
Leggi anche >>> Live Non è la D’Urso: parla la madre del finto figlio di Pamela Prati

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI