Live Non è la D’Urso: parla la madre del finto figlio di Pamela Prati

0
5

A Live non è la D’Urso ha parlato la madre del finto figlio di Pamela Prati e Mark Caltagirone, il piccolo Sebastian. Quello che ha rivelato è davvero inquietante. 

La verità sul figlio di Pamela Prati
Fonte foto: https://www.facebook.com/livenoneladurso/

La puntata di Live non è la D’Urso ci ha regalato moltissimi colpi di scena, primo fra tutti l’intervento della vera mamma del piccolo Sebastian, il finto figlio che Pamela Prati aveva rivelato di aver preso in affido assieme al futuro marito Mark Caltagirone. Già dalle ore precedenti la diretta, Pamela Perricciolo, aveva rivelato che il bambino era stato ‘utilizzato’ per recitare una parte’ ma la cosa più sconvolgente l’ha vissuta la madre del piccolo che avrebbe appreso la cosa guardando le trasmissioni condotte da Barbara D’Urso che si è occupata del caso.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Prati gate, Pamela Perricciolo svela l’identità del piccolo Sebastian

La donna che ovviamente ha voluto restare anonima ha scritto una lettera a Barbara D’Urso e ha lasciato intervenire in diretta l’avvocato di famiglia.

Se vuoi restare sempre aggiornato sulla categoria gossip, clicca qui!

Chi è in realtà il piccolo Sebastian? A Live non è la D’Urso parla l’avvocato della famiglia

chi è Sebastian? Parla l'avvocato di famiglia
Fonte foto: https://www.facebook.com/livenoneladurso/

Durante la puntata di Live Non è la D’Urso, la conduttrice ha tenuto a schierarsi apertamente contro Pamela Prati ed il suo comportamento nei confronti di un minore, il bambino che lei complice di Pamela Perricciolo, avrebbero usato per fargli interpretare all’insaputa di tutti, la parte di uno dei suoi due figli presi in affido con Mark Caltagirone.

Una vola rivelato che Caltagirone non esiste, il castello di bugie è iniziato a crollare portando alla luce anche la triste verità sul piccolo Sebastian. Il bimbo, la cui vera identità è ovviamente rimasta segreta, sarebbe stato prelevato dalla famiglia per andare ad interpretare una fiction, come rivela l’avvocato della famiglia:

“È stata Pamela Perricciolo a prenderlo e portarlo da Pamela Prati. La madre la conosce da diversi anni. Il bambino era convinto che stesse girando una fiction in più mi ha detto che avrebbe dovuto fare la voce rotta perché aveva un tumore alla gola” 

E aggiunge:

“Dall’agenzia hanno fatto pressioni per averlo tra i loro iscritti. Tant’è che non hanno fatto neppure pagare l’iscrizione per averlo. Sono una famiglia molto dignitosa, lei lavora in un salone da parrucchiera, il papà è un operaio. Si sono fidati di lei”

La vicenda ‘Prati-Caltagirone‘ si fa sempre più complessa e sconcertante, non ci resta che seguirla da molto vicino e noi, lo faremo per voi!

->>GUARDA ANCHE: 

Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo sono una coppia? Lo scoop di Dagospia

Donna Pamela rivela: “il profilo di Mak lo gestiva la Prati”

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI