Home Coppia

Psicologia di coppia: nel rapporto sei genitore, adulta o bambina?

CONDIVIDI

Secondo la psicologia di coppia e l’analisi transazionale, ognuno di noi assume un ruolo ben preciso nelle relazioni: scopri qual è il tuo e cosa significa.

psicologia di coppia

Nel relazionarsi con le persone in generale e con il partner in particolare ciascuno di noi assume un comportamento che a volte può sembrare più o meno immaturo. Secondo l’analisi transazionale, non esistono delle persone immature ma dei veri e propri ruoli più o meno vicini alla tipologia infantile, che ognuno interpreta in maniera inconscia nell’ambito della relazione di coppia.

La nostra parte bambina non ha nulla di intrinsecamente negativo, anzi: è lo specchio di come siamo state e di come vivevamo il mondo durante la fase dell’infanzia. Se la bambina è cresciuta in armonia, ci aiuterà in età adulta a sviluppare gli aspetti della creatività e della positività, portando all’interno della coppia la spontaneità e la libertà.

Ma non abbiamo soltanto una parte bambina: dentro di noi convivono anche una componente adulta, equilibrata e razionale, e una parte genitoriale che ha imparato dai nostri genitori come comportarsi e come guidare gli altri nella vita.

Ma come agiscono i vari ruoli di bambina, adulta e genitore nella vita di coppia? Ecco alcuni aspetti utili della psicologia di coppia per capire come funziona la tua personalità di fronte al partner.

Se vuoi essere sempre aggiornata su tutte le novità e i consigli utili in tema di coppia e relazioni CLICCA QUI!

Psicologia di coppia: come sei in una relazione d’amore?

vita di coppia
Fonte: Istock

Se nella coppia il tuo ruolo è quello di genitore, devi stare molto attenta a non far sfociare le tue attenzioni in qualcosa di invadente: va bene prendersi cura dell’altro, farlo sentire amato e protetto, ma non bisogna diventare soffocante e controllare ogni aspetto della vita del partner. A questo proposito, forse potrebbe interessarti approfondire il tema della gelosia nella coppia.

Se nella coppia il tuo ruolo è quello della bambina, bisogna imparare a gestirlo e ad equilibrare gli aspetti positivi e quelli negativi: attenzione a non superare il confine tra il normale rispetto delle regole e il subire una disciplina imposta dall’altro. State attente a non assumere un atteggiamento da bambina ribelle e litigiosa, ma prendete tutto il positivo che deriva dalla vostra positività e dal modo di affrontare la vita con spontaneità e leggerezza.

Se nella coppia il tuo ruolo è quello dell’adulta, vedrai prevalere la tua parte razionale e riflessiva. Un Io adulto ed equilibrato è sicuramente positivo per la coppia: con la sua capacità di analisi lucida e riflessiva saprete sempre chiaramente cosa fare. Attenzione, però, a non diventare troppo razionali e poco propense all’azione: in amore ogni tanto bisogna rischiare ed agire di istinto!

Potrebbe interessarti anche >>> Psicologia: il legame con i tuoi genitori influisce sulla tua intimità

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore