Home Attualità Anticipazioni TV Finale Europa League 2019: dove vederla in tv, orario e formazioni

Finale Europa League 2019: dove vederla in tv, orario e formazioni

CONDIVIDI

Questa sera in diretta da Baku andrà in onda la finale dell’Europa League 2019, a scontrarsi con la speranza di alzare la coppa Chelsea e Arsenal. Scopriamo dove vederla in tv, l’orario, le probabili formazioni e altro.

Si giocherà mercoledì 29 maggio alle ore 21.00 a Baku, in Azerbaigian, la finalissima dell’Europa League.

Un capitolo conclusivo tutto inglese o, sarebbe meglio dire, tutto londinese. A fronteggiarsi saranno infatti Arsenal e Chelsea ma ci sarà anche un po’ d’Italia. L’arbitro che dovrà gestire al meglio il confronto sarà infatti Gianluca Rocchi ma, soprattutto, ricordiamo che sulla panchina del Chelsea siede al momento Maurizio Sarri, allenatore che dovrà fronteggiare colui che portò tra il 2013 e il 2016 per ben tre volte il Siviglia a conquistare proprio questa coppa, Unai Emery. Per l’allenatore italiano si tratterebbe invece del primo trofeo su scala continentale.

Un match che sembra dunque avere tutti i giusti presupposti per incollarci allo schermo. Cerchiamo allora di scoprire qualche cosa in più su questa attesissima partita.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda sport e affini CLICCA QUI!

Finale Europa League 2019 dove vederla in tv

La finale, così come il resto del torneo di Europa League, verrà trasmessa in diretta tv in chiaro su TV8.

Per chi preferisse invece sfruttare il proprio abbonamento Sky sarà possibile seguire l’incontro su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport canale 251.

Non siete a casa o, più semplicemente, siete degli appassionati del web? Niente paura, si potrà seguire la diretta streaming della partita in chiaro su tv8.it ed in abbonamento su SkyGo.

Le alternative dunque per scoprire chi sarà la regina d’Europa sembrano proprio non mancare.

Finale Europa League 2019 formazioni

Foto da Instagram @europaleague

Maurizio Sarri non potrà contare sugli indisponibili Loftus-Cheek e Hudson-Odoi (infortunati al tendine d’Achille), Rudiger (con problemi al ginocchio) e Ampadu (dolorante alla schiena). Kanté è invece reduce da un infortunio al ginocchio rimediato in allenamento.

Unai Emery dovrà invece rinunciare a Ramsey che ha già dato il suo addio ai Gunners dopo essersi infortunato nella partita contro il Napoli, a Denis Suárez (afflitto da pubalgia), Bellerín e Holding (entrambi con problemi a un ginocchio). Mkhitaryan invece non è partito per questioni politiche.

Ecco allora le probabili formazioni:

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Alonso, David Luiz, Christensen, Azpilicueta; Jorginho, Kovacic, Barkley; Hazard, Giroud, Pedro. All. Sarri

ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Monreal, Koscielny, Sokratis; Kolasinac, Xhaka, Torreira, Maitland-Niles; Ozil; Lacazette, Aubameyang. All. Emery

Finale Europa League 2019 orario

Foto da Instagram @europaleague

E’ previsto per le ora 21 il fischio di inizio per la partita conclusiva del torneo di Europa League 2018/2019.

Quello che è già stato soprannominato come “il derby inglese” occuperà così la fascia di prima serata per le tv di tutto il Pianeta.

Finale Europa League 2019 biglietti

Foto da iStock

La vendita dei biglietti per la finale di UEFA Europa League 2019 a Baku (Azerbaigian) è iniziata il 7 marzo alle 14.00 esclusivamente su UEFA.com proseguendo poi fino al 21 marzo alle 14.00.

A fronte di una capienza netta di 64.000 spettatori, al pubblico di tutto il mondo è stato riservato un totale di 37.500 biglietti. Il resto dei biglietti è stato destinato al comitato organizzatore locale, alle federazioni, a partner commerciali ed emittenti e al programma Corporate Hospitality.

Le fasce di prezzo dei biglietti sono le seguenti (come riportato sul sito internet della UEFA):

• Categoria 4: €30

• Categoria 3: €50

• Categoria 2: €90

• Categoria 1: €140

• Biglietti per spettatori diversamente abili: €30 (l’offerta comprende un biglietto di Categoria 4 e un biglietto gratuito per un accompagnatore)

• Pacchetto ridotto: €60 (comprende due biglietti di Categoria 2, di cui un adulto e un ridotto fino a 14 anni al prezzo scontato di Categoria 4); al pubblico internazionale saranno riservati in totale 400 pacchetti ridotti (800 biglietti).

Ogni persona ha potuto acquistare fino a 4 biglietti, inviando la richiesta e ricevendo poi una mail di conferma da parte della UEFA stessa che ha poi provveduto a inviare i biglietti stessi attraverso l’applicazione ufficiale UEFA per dispositivi mobili.

Finale Europa League 2019 stadio

Foto da Instagram @europaleague

Iniziato a costruire nel 2011 e inaugurato poi nel 2015, lo Stadio Olimpico di Baku, il cui nome completo è Baku Olimpiya Stadium, ospiterà quest’anno la finale della Uefa Europa League.

La struttura può accogliere circa 70mila spettatori e fa parte di un complesso olimpico assai più ampio, comprensivo di strutture per l’allenamento e il pernottamento degli atleti. Il progetto mirava infatti alla candidatura di Baku per le Olimpiadi del 2016 e del 2020.

La struttura ospiterà anche alcune partite di Euro2020 e fa invece solitamente da scenario alle partite di Neftci, Qarabag, Gabala.

Finale Europa League quote

Foto da Pixabay

Il Chelsea si presenta allo scontro dopo il terzo posto con 72 punti conquistato in Premier League, posizionamento valso la qualificazione per la prossima Champions League. In Europa League invece la squadra di Sarri ha vinto il girone con Paok Salonicco, Vidi e Bate Borisov, superato poi il Malmo nei sedicesimi di finale, la Dinamo Kiev negli ottavi, lo Slavia Praga nei quarti e l’Eintracht Francoforte in semifinale.

L’Arsenal ha terminato il suo cammino in campionato a un punto dal quarto posto occupato dal Manchester United. L’Arsenal, superato agevolmente il girone eliminatorio completato da Sporting Lisbona, Vorskla e Qarabag, ha avuto la meglio sul Bate Borisov nei sedicesimi, sul Rennes negli ottavi, sul Napoli nei quarti e sul Valencia in semifinale.

Tenendo conto di tutto ciò pare che  i bookmakers diano il Chelsea come la squadra favorita per vincere la competizione.

Ad oggi è Unibet a garantire il maggiore ritorno economico su entrambe le squadre, offrendo la miglior quota per il Chelsea (1.71) e per l’Arsenal (2.20). La Snai quota invece il Chelsea a 1.67 e l’Arsenal a 2.15 mentre Eurobet propone 1.68 per la favorita e 2.05 per gli uomini di Emery.

L’assegnazione del trofeo ai calci di rigore è un’opzione data a 6,25.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI