Home Dieta e Alimentazione

Latte: proprietà, benefici, controindicazioni e come assumerlo

CONDIVIDI

Riguardo al latte e alle sue proprietà ne sono state dette tante: scopriamo insieme i benefici, le controindicazioni e tutto ciò che c’è da sapere sul consumo di latte.

latte proprietà

Il latte rappresenta il primo alimento del neonato e continua ad essere consumato dall’uomo per tutta la durata della sua vita, sia sotto forma di bevanda che di formaggi, latticini e altri derivati. Poco calorico e ricco di nutrienti, rappresenta un alimento completo anche se spesso controverso.

La varietà di latte più diffusa, nonchè quella a cui ci riferiamo in questa scheda, è il latte vaccino e omogeneizzato intero. Esistono poi altre tipologie di latte vaccino (parzialmente scremato, scremato, fresco, a lunga conservazione, eccetera) in cui le calorie e i nutrienti variano più o meno considerevolmente.

Tra le altre varietà di latte in commercio che non sono di mucca ma di altre specie animali ricordiamo inoltre la capra, l’asina, la pecora o la bufala.

CALORIE E VALORI NUTRIZIONALI

Come già accennato, il latte intero è un alimento completo che contiene una notevole quantità di acqua (87%), una buona dose di proteine e grassi, zuccheri e vitamine, sali minerali tra cui spicca sicuramente il contenuto di calcio.
Tra le proteine del latte, spicca il cotenuto di caseina mentre gli zuccheri sono rappresentati dal lattosio. 100 grammi di latte intero contengono 42 calorie.

Se vuoi essere sempre aggiornata sulle proprietà benefiche, gli effetti collaterali e le curiosità su qualsiasi alimento CLICCA QUI!

Tutto sul latte: proprietà, controindicazioni, curiosità e ricette

latte
(IStockPhoto)

PROPRIETA’ E BENEFICI

Un consumo adeguato di latte consente di ottenere una serie di benefici per l’organismo, tra cui ricordiamo:

– Formazione e sviluppo delle ossa, per cui il latte è fondamentale durante l’infanzia e l’adolescenza.
– Salute dei denti, con la caseina che protegge lo smalto e previene la carie.
– Prevenzione cardiovascolare: secondo alcune ricerche, il latte protegge dall’infarto.
– Contrasta l’aumento di peso corporeo, aiuta lo sviluppo della massa magra e riduce il rischio di diabete di tipo 2.
– Il latte migliora la salute dell’intestino perchè contribuisce alla formazione della flora batterica intestinale.

CONTROINDICAZIONI

Il latte intero è ricco di grassi saturi e colesterolo, per cui bisogna controllare l’assunzione in termini di quantità. In alcuni casi, può provocare stitichezza e gonfiore o, al contrario, diarrea: possono essere sintomi di un’intolleranza al lattosio. Attenzione al consumo di latte crudo (non pastorizzato) per le donne in gravidanza.

CURIOSITA’ E COME ASSUMERLO

Il latte può essere assunto così com’è, come ingrediente di gustose ricette dolci e salate e sotto forma dei suoi numerosi derivati: yogurt, panna, formaggi, gelato, latticini sono soltanto alcuni dei possibili esempi.

Oltre all’utilizzo alimentare, il latte è molto utilizzato in medicina, in cosmesi e per le pulizie di casa: è un efficace rimedio naturale in caso di scottature o punture di insetti, è un ingrediente utile per maschere fai da te o impacchi idratanti, può essere utilizzato come smacchiatore per pretrattare le macchie del bucato o come lucidante per scarpe e borse in vernice.

VIDEO RICETTA – PANINI AL LATTE MORBIDI

Potrebbe interessarti anche >>> Cosa cucinare con il latte: 5 ricette per tutti i gusti – VIDEO

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI