Orzaiolo: i rimedi naturali più utili per eliminarlo efficacemente

L’orzaiolo è un problema molto fastidioso che colpisce adulti e bambini: scopri i sintomi, le cause e i rimedi naturali per curarlo.

rimedi naturali orzaiolo

Anche se non è un problema particolarmente grave, l’orzaiolo può essere davvero fastidioso e spesso bastano alcuni accorgimenti per aiutarti a eliminarlo: questa piccolo rigonfiamento della palpebra si risolve solitamente in pochi giorni e in maniera spontanea, ma i suoi fastidi possono essere alleviati in maniera semplice ed efficace.

Causato da una comune infezione che si sviluppa nella zona delle palpebre, l’orzaiolo colpisce le ghiandole sebacee che si trovano sulle ciglia e in apparenza sembra un piccolo brufolo arrossato, gonfio e dolorante. In molti casi, questo problema riduce le capacità visive anche se solo temporaneamente e può rovinarci la giornata.

La cosa fondamentale in caso di orzaiolo è la tempestività: bisogna immediatamente mettere in pratica le corrette precauzioni igieniche per evitare che l’infiammazione possa aggravarsi e rendere necessario un intervento chirurgico per svuotare la piccola cisti.

Se vuoi essere sempre aggiornata sui migliori rimedi naturali per la tua salute e il tuo benessere CLICCA QUI!

Rimedi naturali per curare l’orzaiolo

orzaiolo

1. Olio extravergine di oliva > da utilizzare per impacchi con garze o cotone più volte al giorno, aiuta a ridurre l’orzaiolo grazie alle sue proprietà curative, antinfiammatorie e antidolorifiche.

2. The verde > applicare direttamente sulla parte interessata le bustine di the verde umide e tiempire, lasciando agire qualche minuto senza strofinare.

3. Acqua calda > un rimedio naturale semplice ed efficace consiste nel fare impacchi di acqua calda con una garza o un fazzoletto di stoffa, da applicare sull’orzaiolo per 5/10 minuti.

4. Menta > per un effetto rinfrescante e lenitivo, lavare e sminuzzare accuratamente qualche fogliolina di menta da utilizzare per impacchi sulla palpebra. Tenete gli occhi ben chiusi e applicate per pochi minuti mattina e sera.

5. Camomilla > utilizzando anche in questo caso le bustine, fate un impacco con camomilla tiepida sull’occhio da lasciare in posa per 15/20 minuti anche due o tre volte al giorno.

6. Curcuma > tra i rimedi naturali per l’orzaiolo e non solo, abbiamo anche l’infuso di curcuma da preparare facendo bollire in un pentolino 2 cucchiaini di curcuma con acqua. Filtrate il liquido e applicatelo a gocce un paio di volte al giorno.

7. Malva > i fiori e le foglie di malva sono ottime per un impacco dalle proprietà emollienti e antinfiammatorie.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Da leggere