Home Curiosita Le donne con grandi natiche sono più intelligenti e più sane secondo...

Le donne con grandi natiche sono più intelligenti e più sane secondo la scienza

CONDIVIDI

I glutei sono una parte del corpo femminile che gli uomini apprezzano particolarmente per una serie di motivi, alcuni dei quali possono essere sorprendentemente spiegati dalla scienza.

Le natiche troppo grandi hanno sempre rappresentato un problema per le donne… fino a questo momento. Uno studio condotto dalla prestigiosa Università di Oxford ha dimostrato che l’importanza di questa zona del corpo non si ferma all’apprezzamento degli uomini. Secondo questo studio le natiche femminili sono sinonimo di intelligenza e buona salute.

Abbiamo fin’ora pensato che la dimensione ideale dei glutei dipendesse dallo standard di bellezza propagandato dai media contemporanei, eppure ora si scopre che la parte posteriore di ognuna di noi è più utile di quanto originariamente pensato per via degli effetti che ha sul corpo e che vanno ben al di là dell’aspetto estetico.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Lo studio che conferma che avere grandi natiche significa essere più intelligenti

Questo studio ha analizzato i dati di oltre 16.000 donne e ha dimostrato che più voluminosi erano i glutei più le proprietarie erano in grado di contrastare le malattie croniche, ma anche più intelligenti rispetto alle donne con un fondoschiena meno dotato.

Le donne con grandi natiche mostravano livelli inferiori di colesterolo e glucosio nel sangue, e più più alti livelli di acidi grassi omega-3. Ma non è tutto, queste donne mostravano una quantità maggiore di un ormone chiamato adiponectina con proprietà antidiabetiche e antinfiammatorie. La combinazione di questi elementi offre le condizioni ideali per godere di longevità e salute. Avere grandi natiche significa anche avere un cervello più reattivo e sano, ciò si spiegherebbe col fatto che le natiche sarebbero grandi perchè avrebbero intrappolato i grassi nocivi, riducendo il rischio di malattie cardiovascolari.

Il dott. Konstantinos Manolopoulos, Principal Investigator, ha dichiarato: “L’idea che la distribuzione del grasso sia importante per la salute è nota da molto tempo, ma solo di recente è noto che il grasso nei glutei, nelle cosce ed una maggiore circonferenza dell’anca sono di per sé protettivi. “

Finalmente una buona notizia per i cloni di “Beyoncé” e “Kim Kardashian” di questo mondo, e una ragione in più per le donne di permettersi alcuni piccoli peccati di gola, anche in considerazione del fatto che la tendenza comune di privilegiare la bellezza dei modelli top skinny e quasi senza alcuna forma sembra invertirsi gradualmente.

Stanno spopolando sempre più le diete e gli esercizi mirati a migliorare il posteriore per aiutare le donne a sviluppare massa muscolare dei glutei, così come blogger e influencer che sostengono l’autostima l’accettazione e implorano le donne di abbracciare le loro curve e i loro corpi.

Mai prendere tutto alla lettera. Una persona con un deficit di intelligenza non risolverà certamente questo problema rendendo le sue natiche molto più generose.

Ti potrebbe interessare anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI