Home Curiosita 18 sorprendenti utilizzi alternativi del dentrificio che non immaginavi

18 sorprendenti utilizzi alternativi del dentrificio che non immaginavi

CONDIVIDI

Solitamente usiamo il dentrificio in modo molto meccanico la sera e la mattina per pulire i denti ed eliminare l’alito cattivo. Schiacciamo il tubetto e lo versiamo sullo spazzolino ignari del fatto che il dentifricio ha molti usi spesso sconosciuti.

Il dentifricio industriale che usiamo ogni giorno è composto dal 15 al 50% di agenti lucidanti altamente abrasivi per i denti. Perché non sfruttare l’effetto abrasivo del dentifricio per altre astuzie casalinghe? Eccone 18 davvero sorprendenti che rivoluzioneranno il rapporto che fin’ora hai avuto col dentifricio.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Astuzie & Usi Alternativi  CLICCA QUI

Dentifricio, 18 usi alternativi sorprendenti

Ecco 18 astuzie casalinghe in cui il dentifricio sarà un valido alleato:

1. Cancella i graffi dall’auto

Puoi cancellare i graffi della tua auto applicando semplicemente un pò di dentifricio. Utilizzare un panno morbido vecchio e strofinare delicatamente.

2. Appendere poster

Se non hai il nastro a casa, puoi usare il dentifricio per appendere un poster al muro. Basta applicarlo come se fosse colla su ciascun angolo del poster e poi attaccarlo sul muro. Il dentifricio non causerà alcun danno al muro quando si deciderà di rimuoverlo.

3. Riparare CD e DVD graffiati

Se vuoi ascoltare vecchi CD ma sono graffiati, applica il dentifricio su di essi per rinnovarli. Anche in questo caso risulterà efficace per rimuovere i graffi.

4. Pulire il thermos

Puoi eliminare gli odori sgradevoli di un thermos grazie alla composizione antibatterica del dentifricio. Riempi il thermos con acqua e aggiungi un pò di dentifricio. Agitare bene e risciacquare, il gioco è fatto.

5. Lavare le mani sporche

Lo sporco ostinato dalle mani può essere rimosso semplicemente utilizzando un pò di dentifricio. Tuttavia, assicurati di idratare le mani in seguito, con un pò di burro di karité o olio di mandorle dolci, perchè il dentifricio tende a seccare.

6. Sbiancare le tue unghie

Per sbiancare le unghie ingiallite basta usare il dentifricio, dato il suo effetto abrasivo e purificante. Strofinalo delicatamente sulle unghie con l’aiuto di un pennello per unghie, lascia agire e poi risciacqua. Ricordati di idratare le unghie dopo questo trattamento.

7. Rimuovere le macchie sulla moquette

Il dentifricio è eccellente per rimuovere le macchie sul tappeto. Tutto quello che devi fare è metterne un pò sulla macchia e poi strofinare, lasciarlo agire per qualche secondo e risciacquare.

8. Pulire le scarpe

Puoi rendere le tue scarpe nuove ed eliminare le macchie più ostinate usando il dentifricio per pulirle.

9. Pulire lo smartphone

Così come per i CD e DVD, il dentifricio può eliminare i graffi sottili sullo schermo e pulirlo. Basta applicare una piccola dose di dentifricio sullo schermo (evitando i pulsanti e gli altoparlanti) e pulire con un panno morbido.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Coca Cola: 20 usi alternativi della bevanda più famosa al mondo