Home Curiosita

Toccarsi i capelli: significato psicologico di un gesto comune

CONDIVIDI

Il gesto di toccarsi i capelli nasconde una spiegazione ben precisa a livello psicologico e ha un significato emotivo che è bene imparare a riconoscere.

capelli grassi cause
Foto da iStock

Conosci qualcuno che lo fa in continuazione, o magari sei proprio tu ad avere questa abitudine: molte persone si toccano i capelli in continuazione, soprattutto mentre parlano. Un gesto che, secondo gli esperti del linguaggio non verbale, nasconde dei significati ben precisi a livello inconscio, psicologico ed emotivo.

Il significato di toccarsi i capelli cambia a seconda di alcuni fattori, e in particolare del contesto e dei gesti che accompagnano l’azione: in ogni caso, c’è sempre un’emozione ben precisa che si nasconde sotto questa abitudine così diffusa, proprio come a ciascun colore di capelli corrisponde un determinato tratto della personalità.

In alcuni casi particolarmente gravi, l’abitudine di toccarsi i capelli prende il nome di Tricotillomania: un vero e proprio disturbo psicologico che rientra nello spettro del DOC (disturbo ossessivo-compulsivo).

Vuoi essere sempre aggiornata su tutte le curiosità che riguardano il linguaggio del corpo e i suoi significati? CLICCA QUI!

Toccarsi i capelli in continuazione, perché lo facciamo?

C’è chi si tocca sempre i capelli con gesti leggeri, chi si gratta in continuazione il cuoio capelluto, addirittura chi tende a strappare i capelli con forza: si tratta di gestualità che celano emozioni totalmente differenti tra loro, che vanno dalla noia, alla tensione, all’interesse passando per la disperazione e l’aggressività.

Vediamo i vari, possibili significati psicologici che si nascondono dietro l’abitudine di toccarsi continuamente i capelli a seconda di come lo facciamo e del contesto in cui accade.

– Se lo fai con il sorriso, passarsi la mano tra i capelli è solitamente segno di interesse e apertura verso la persona con cui stai parlando.

– Se non ci sono segnali di apertura (come appunto il sorriso), è probabile che il gesto di toccarsi i capelli nasconda un certo disagio o addirittura noia e disinteresse verso la persona e l’argomento in discussione.

– Se sei nervosa, ansiosa e insicura in una determinata situazione, toccarti i capelli può essere un gesto di auto-rassicurazione, un sistema che ti fa sentire coccolata e che ti tranquillizza.

Fonte: Istock

– Se hai l’abitudine di attocigliare i capelli sulle dita, puoi essere nervosa o ansiosa per la situazione in cui ti trovi o, più semplicemente, annoiata magari per un’attesa che si prolunga.

– Alcune donne hanno l’abitudine di spostare i capelli con la mano, mostrando il collo: questo è un gesto seduttivo che mette in mostra una zona del corpo vulnerabile. Si tratta di uno dei segnali più comuni nel linguaggio corporeo della seduzione.

– Se una ragazza si scioglie i capelli, probabilmente è interessata alla persona con cui sta parlando e questo è un gesto di seduzione.

– Mettersi i capelli dietro le orecchie può esprimere imbarazzo o, al contrario, attenzione: nel linguaggio del corpo trasmette il messaggio “sono in ascolto, sono pronta e ricettiva”.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI