Home Coppia Suocera e nuora, come fare a fronteggiare un rapporto difficile?

Suocera e nuora, come fare a fronteggiare un rapporto difficile?

CONDIVIDI

Il rapporto tra suocera e nuora può essere molto difficile da gestire, soprattutto se la mamma di lui è molto invadente: ecco alcune soluzioni utili.

problemi con la suocera

Tradizionalmente, la suocera è una figura che non gode di ottima fama: obiettivo di facili scherzi e barzellette, la mamma del partner a volte può essere protagonista di un rapporto complicato con la nuora che spesso si ripercuote negativamente anche nella coppia.

Sono molti anni che la scienza, e in particolare la psicologia, cerca di spiegare i motivi per cui tra suocera e nuora si instaura spesso un rapporto difficile: una lunga ricerca effettuata dalla dottoressa Terri Apter ha addirittura evidenzato che più del 60% delle donne dichiara di avere una relazione ostile con la propria suocera, e sono ben il 55% le suocere che dichiarano di sentirsi a disagio in presenza della nuora.

Ma come mai tutto ciò accade? Perchè suocere e nuore non riescono ad andare d’accordo tra loro? E cosa può comportare questo cattivo rapporto all’interno degli equilibri di coppia?

Vuoi essere sempre aggiornata su tutte le novità e i consigli che riguardano la vita di coppia e le sue dimaniche? CLICCA QUI!

Suocera e nuora: cause e conseguenze di un conflitto molto frequente

 

Ogni donna ha ascoltato almeno una volta un commento negativo fatto da un’amica o una parente sulla propria suocera: in molti casi, le nuore si sentono costantemente criticate e giudicate dalla mamma del proprio compagno.
Per non parlare, poi, delle situazioni in cui la suocera si intromette costantemente negli equilibri di coppia!

Spesso, tutto ciò accade semplicemente perchè le mamme vogliono il meglio per i propri figli: tuttavia, per una fidanzata, una compagna, una moglie a volte è davvero difficile fronteggiare certi comportamenti e certe ingerenze.

I conflitti tra nuora e suocera nascono da entrambe le parti per lo stesso motivo: tutte e due le donne vivono la presenza dell’altra come un’invasione del proprio territorio. Ma in che modo?

Potrebbe interessarti anche >>> Come piacere ai suoceri: 5 consigli infallibili per incontrare la famiglia di lui

La suocera non riesce a condividere con un’altra persona quel figlio che ha cresciuto per tanti anni, e vive l’arrivo della nuora come se qualcuno stesse prendendo il suo posto.

Ci sono poi alcune suocere che hanno un’idea preconcetta del tipo di nuora che vogliono avere: se le loro aspettative restano deluse, si scatena un sentimento negativo spesso involontario, che fa vivere ogni comportamento o decisione della nuora come un atto di ribellione.

La nuora, invece, spesso non riesce a capire quanto può essere forte e profondo il rapporto tra mamma e figlio e teme di non riuscire a sopportare un legame così solido nel lungo periodo: questa pressione causa la nascita di incoscienti sensazioni di rifiuto, timore e insicurezza.

Il conflitto tra suocera e nuora peggiora quando entrambe le parti coinvolte si rifiutano di accettare in maniera rispettosa l’esistenza dell’altra: in questi casi, le conseguenze possono essere molto difficili e sgradevoli scatenando una vera e propria guerra in cui non esistono vincitori, né vinti.

In realtà, spesso basterebbe guardarsi reciprocamente dentro per scoprire che con un piccolo gesto suocera e nuora possono diventare amiche, complici e alleate.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI