Amore finito: come superare la fine di una storia in soli 7 passi

Quando una storia finisce il dolore sembra impossibile da superare, ma esistono delle strategie utili per superare una rottura in poco tempo e senza starci troppo male.

Fonte: Istock

La fine di un amore è sempre un’esperienza traumatica: anche se il tuo partner non era giusto per te, anche se siete riusciti a gestire la rottura in maniera amichevole, il dolore che si prova quando una storia si chiude è sempre lancinante e difficile da superare.

Molte volte ci siamo chieste quanto tempo ci vuole a superare la fine di un amore: la verità è che non esiste una risposta che sia valida per tutti.
Ogni storia è unica e allo stesso modo la fine di ogni storia segue una trafila emotiva differente: esistono, però, alcune strategie utili che possono aiutarci a soffrire meno e a superare il momento difficile più velocemente di quanto pensassi.

Vuoi essere sempre aggiornata sulle novità e i consigli riguardo i temi dell’amore e della vita di coppia? >>> CLICCA QUI!

I 7 passi utili per superare il dolore di un amore finito

Fonte: Istock

1) Dimentica le scadenze

Che sia stata tu a lasciare o ad essere lasciata non importa: quando un amore finisce non esistono regole ben precise, nè scadenze predefinite.
Non puoi stabilire per quanto tempo durerà la sofferenza: devi semplicemente vivere ciò che provi senza provare ad accelerare artificialmente il processo di guarigione.

2. Segui i tuoi ritmi

Soltanto tu puoi sapere quando avrai pianto abbastanza: non forzarti ad uscire per forza, né a incontrare altri uomini se non ti senti davvero pronta a farlo.
Un piccolo trucco per capire se sei veramente fuori da una storia è guardare come ti poni con gli altri uomini: se fai ancora confronti con il tuo ex, nel bene o nel male, probabilmente non l’hai ancora superata del tutto.

Per proseguire nella lettura delle strategia per superare la fine di un amore clicca su SUCCESSIVO

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti