Home Attualità

Meghan Markle: perchè la sua segretaria vuole licenziarsi?

CONDIVIDI

Meghan Markle è la duchessa del Sussex, e la sua segretaria sarebbe vicinissima alle dimissioni. Ecco perchè.

Meghan Markle e Amy Pickerill (Fonte: Getty Images)

La duchessa del Sussex Meghan Markle potrebbe presto restare senza una delle sue assistenti più importanti. Amy Pickerill, segretaria personale della duchessa, sembrerebbe decisa a dare le dimissioni. Ne ha parlato la rivista statunitense People, secondo la quale la Pickerill potrebbe abbandonare la sua duchessa già questa primavera, periodo per cui è prevista la nascita del primo figlio di Meghan. Il settimanale, però, prevede che il rapporto tra Amy e Meghan non è a rischio, e che le due donne, ormai amiche, resteranno in contatto anche dopo la nascita del royal baby. Secondo le indiscrezione riportate dai media inglesi, nonostante le dimissioni da segretaria Amy continuerà ad essere “consigliere personale” di Meghan a lungo termine.

Le dimissioni di Amy Pickerill, annunciate mesi fa, saranno molto probabilmente ufficializzate a fine Aprile. Nel frattempo alla Pickerill è stato chiesto di restare a servizio della duchessa e del principe Harry, futuro papà, per aiutare la coppia reale a trasferirsi nella loro nuova casa a Windsor’s Frogmore Cottage. Amy Pickerill ha deciso di lasciare la sua posizione di assistente della duchessa del Sussex per poter trasferirsi all’estero e fare esperienze lavorative fuori dall’Inghilterra.

Leggi anche –> Meghan Markle e la sua gravidanza geriatrica: rischi e cose da sapere

Meghan Markle e il Principe Harry oggi (Fonte: Getty Images)

La carriera di Amy Pickerill

Amy Pickerill ha iniziato la sua carriera come portavoce a Kensington Palace. Sempre secondo la rivista settimanale People, una fonte anonima molto vicina a Meghan Markle ha assicurato che il supporto di Amy, in passato, è stato fondamentale per la duchessa, e sopratutto per il suo adattamento alla vita nel Regno Unito e all’interno della famiglia reale, un cambiamento sicuramente poco facile. In tempi più recenti Amy Pickerill, in quanto primo membro dello staff personale di Meghan, è stata molto coinvolta nella realizzazione di “Together: Our Community Cookbook”, il libro di cucina frutto del progetto della duchessa, il cui ricavato è stato interamente donato in beneficenza. Negli ultimi giorni Amy è sempre stata a fianco di Meghan Markle: l’8 Marzo le due hanno partecipato alla Giornata Internazionale dedicata alla Donna e oggi, Lunedì 11 Marzo, hanno trascorso tutto il giorno insieme in occasione del Commonwealth Day a Londra.

Leggi anche –> Royal Baby, 3 gemelli per Meghan Markle? Svelata la data del parto

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la bellezza e la moda del momento CLICCA QUI!