Home Attualità Mai più modelli anoressici nelle pubblicità – VIDEO

Mai più modelli anoressici nelle pubblicità – VIDEO

CONDIVIDI

VIDEO – Mai più modelli anoressici nelle pubblicità italiane. C’è una nuova regola nel Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

La decisione di modificare l’articolo, spiega l’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria“nasce dalla consapevolezza degli operatori della comunicazione che i modelli estetici proposti dalla pubblicità possono in qualche misura condizionare soprattutto il pubblico dei più giovani nel perseguire determinati stili di vita e canoni estetici”. E’ stato infatti dimostrato che i modelli estetici pubblicizzati dai mass media, che spesso e volentieri esaltano l’importanza e bellezza di un fisico magro e asciutto, contribuiscono negativamente al diffondersi di disagi alimentari, sopratutto tra i componenti più giovani della popolazione italiana, fino a suggerire comportamenti pericolosi ai soggetti particolarmente predisposti a tali malattie. Da qui la decisione dell’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, che ha dichiarato di assumersi “responsabilità da parte dell’Istituto, degli enti e degli operatori che ne fanno parte” e ha promesso che d’ora in poi darà “il proprio contributo a vigilare su questo nuovo fronte, attivando i propri meccanismi di sanzione laddove si riscontrino messaggi in contrasto con la nuova norma”.

Leggi il pezzo completo –> Mai più modelli anoressici nelle pubblicità italiane

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
 
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore