5 trucchi per eliminare l’odore di fritto in casa in modo naturale

Fritto (Thinkstock)

Come eliminare la puzza di fritto in casa? Ecco alcuni rimedi naturali che possiamo utilizzare per eliminare i cattivi odori di fritto dalla nostra cucina e non solo

Fritto (Thinkstock)

Avete preparato un goloso pranzetto per la vostra famiglia e i vostri amici e adesso la puzza di fritto ha invaso tutta la casa e non sapete proprio come mandarla via prima che arrivino gli ospiti? Niente panico!

Esistono tanti rimedi della nonna e piccoli trucchi che puoi mettere in pratica quando decidi di goderti una bella cena a base di frittura: che si tratti di patatine, pesce, o magari di ottime castagnole per il prossimo Carnevale, ti basterà seguire alcuni piccoli consigli per evitare che la tua casa prenda il cattivo odore di fritto tipico delle cucine di fast food e simili.

Se vuoi scoprire come friggere senza odori, non accontentarti di spalancare le finestre ma impara tutti i trucchi e i rimedi naturali per difenderti dalla puzza di fritto in casa.

Vuoi essere sempre aggiornata su tutti i consigli e i rimedi della nonna più efficaci e curiosi per la tua casa? CLICCA QUI!

Come friggere senza odori, 5 rimedi che eliminano la puzza

1) Il primo trucco è un classico rimedio della nonna che puoi mettere in pratica mentre stai friggendo: aggiungi all’olio una o più fettine di mela (a seconda delle quantità di fritto che prevedi di cuocere), da cui avrai eliminato accuratamente i semi.
In questo modo potrai eliminare la puzza di fritto prima ancora che si formi, e avrai anche il vantaggio di vedere quando l’olio raggiunge la temperatura ottimale perchè la fettina di mela inizierà a sfrigolare.

2) Un’altro ottimo sistema per annientare l’odore di frittura stroncandolo sul nascere è mettere a bollire un pentolino con acqua e aceto vicino alla padella in cui stai friggendo: questo trucco totalmente naturale elimina i cattivi odori specialmente se stai preparando un fritto di pesce.

3) Se invece preferisci evitare l’aceto perchè ti dà fastidio l’odore, puoi far bollire nell’acqua i chiodi di garofano: dal pentolino si spargerà un profumo che annullerà del tutto gli effetti della puzza di fritto.

4) Quando hai in programma di friggere molto, prova questo rimedio naturale facilissimo: spremi all’interno dell’olio mezzo limone, poi tuffa la buccia direttamente nella padella. Con questo sistema avrai un fritto piacevolmente aromatizzato e eviterai la formazione di cattivi odori.

5) L’ultimo rimedio che vi proponiamo contro l’odore di fritto si divide in due momenti: metti nell’olio che utilizzerai per friggere un po’ di prezzemolo e, appena avrai finito con la frittura, metti sul fuoco un pentolino di acqua con alloro e chiodi di garofano.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI