Home Curiosita

Ecco cosa hanno scoperto le persone che mangiano le bucce di banana

CONDIVIDI

Le persone che mangiano le bucce di banana hanno scoperto qualcosa che voi sicuramente ancora non sapete. Quando scoprirete il perchè lo fanno probabilmente inizierete a mangiarle anche voi.

Buccia di banana, proprietà bruciagrassi e alleato snellente

Mangiare le bucce di banana è una pratica sempre più diffusa, non si tratta di un nuovo modo di smaltire i rifiuti alimentari, ma di un metodo approvato per promuovere la perdita di peso miracolosamente. Ecco i numerosi vantaggi che otterrai mangiando della buccia di banana!

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Apparse migliaia di anni fa, le banane sono probabilmente il frutto più popolare al mondo. Ha molti benefici per la salute, tanto che si consiglia di mangiarne una al giorno per curare questi 8 problemi di salute. E’ particolarmente ricca di potassio, un minerale essenziale per il corretto funzionamento del sistema digestivo che favorisce la combustione dei grassi e perdita di peso. Inoltre, il potassio aumenta il livello di energia nel corpo preservando la vitalità muscolare.

Perché la buccia di banana è considerata un “bruciagrassi”?

La buccia di banana contiene vitamina A, luteina e antiossidanti che aiutano a prevenire il cancro. Contiene anche vitamina B (essenziale per il corretto funzionamento dell’apparato digerente). La buccia contiene anche grandi proporzioni di fibra solubile e insolubile, in quantità maggiori rispetto alla banana stessa. Entrambe (buccia e banana) possono favorire la limitazione e l’assimilazione del cibo, promuovere la sazietà e controllare il livello di colesterolo nel sangue.

Buccia di banana verde: alleato snellente

Le bucce di banana verde sono le più efficaci per perdere peso. Sono un concentrato di probiotici, che aiutano a stimolare la digestione e a promuovere il benessere digestivo. Secondo alcuni studi su questo frutto, le bucce verdi possono aumentare i livelli di serotonina e dopamina del 15% (ormoni della felicità). Inoltre, le banane gialle (o mature) hanno proprietà anti-cancerogene.

Lo studio condotto da scienziati giapponesi ha dimostrato che mangiare una banana intera (pelle e frutta), la cuibuccia è maculata con macchie molto scure, permette di rafforzare il sistema immunitario. Aiuta a rendere attivi neutrofili e macrofagi, che si occupano di produrre una sostanza chiamata TNF alfa, molto efficace nella lotta contro il cancro.

Benefici a parte, la maggior parte delle persone troverà strano o bizzarro mangiare la buccia delle banane a causa della sua linfa e il forte sapore sgradevole.

Ecco alcuni metodi per assumere buccia di banana senza disgusto:

Un frullato con buccia di banana:

È possibile integrare nel vostro frullato mattutino una buccia di banana.  Agiungere con un pò di latte di cocco e cannella per migliorare il gusto. Optare per la buccia gialla perché il suo sapore sarà più piacevole e più morbido al gusto rispetto a quella verde.

Un delizioso tè con buccia di banana:

Per preparare il tè con buccia di banana matura, riscaldare la buccia di banana in acqua per almeno 10 minuti (avendo precedentemente rimosso il filo della buccia). È possibile aggiungere miele o un pò di zucchero per migliorare il sapore. Suggerimento:  pulire sempre la buccia per rimuovere residui chimici e preferibilmente optare per prodotti biologici, per i quali l’esposizione ai pesticidi è più bassa.

Ricetta di bucce di banana e curcuma:

ingredienti:

• 4 bucce di banana verde
• 1 cucchiaino di curcuma
• Un pizzico di sale marino o sale dell’Himalaya
• 2 cucchiaini di olio di cocco
• 1 mezzo cucchiaino di semi di senape
• 2 cucchiai di cocco grattugiato (non zuccherato)
• Succo di lime

preparazione:

1. Tagliare la buccia in piccoli pezzi e bollire in acqua con curcuma e un pizzico di sale. Per evitare che la buccia delle banane si attacchi alla padella, aggiungere qualche goccia di olio in acqua. Portare a ebollizione, quindi cuocere a fuoco lento fino a quando le bucce diventano tenere. Scolareo, poi mettere l’acqua in un contenitore separato (può essere usata per cucinare riso o  costituire la base di una zuppa, per esempio).

2. Scaldare l’olio di cocco a fuoco medio in una padella e aggiungere i semi di senape e scaldare fino a quando non fanno pop.

3. Aggiungi bucce di banana bollite. Mescolare e cuocere per circa 5 minuti. Togliere la padella dal fuoco e aggiungere la noce di cocco. Aggiungere il sale, secondo la vostra convenienza, e finire cospargendo di succo di limone. Il tuo piatto è pronto!

Ti potrebbe interessare anche—->>>Banane: 5 cose che probabilmente non sapevi

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI