Home Dieta e Alimentazione

Glicemia alta, cosa mangiare e cibi da evitare per abbassarla

CONDIVIDI

Glicemia alta: quali sono i cibi da preferire e quali evitare per abbassare i valori a tavola? I consigli degli esperti per migliorare i livelli di zucchero nel sangue

Glicemia Alta, cibi sì e cibi no – iStock Photo

La glicemia, ossia la concentrazione di zucchero nel sangue, è un parametro da tenere sempre sotto controllo: valori troppo alti di glicemia possono essere segnale di condizioni di pre diabete, ma anche di altre patologie come quelle di natura cardiovascolare.

La glicemia alta spesso comporta la comparsa di alcuni sintomi, come ad esempio la stanchezza o l’aumento della sete: se riscontriamo uno di questi segnali, è il caso di controllare i livelli di glicemia nel sangue.
Se la glicemia è alta, è importante incrementare l’attività fisica ma bisogna agire anche in termini di dieta e alimentazione: vediamo come.

Vuoi essere sempre aggiornata su tutte le novità e i consigli in tema di Salute e Benessere? >>> CLICCA QUI

Glicemia alta, cibi sì e cibi no

Glicemia Alta, cibi sì e cibi no – iStock Photo

Chi soffre di glicemia alta dovrebbe incentrare il proprio regime alimentare su cibi a basso indice glicemico e ricchi di fibre: verdure, legumi, cereali integrali, pesce azzurro e carne magra sono i protagonisti di un menù adatto a chi ha troppi zuccheri nel sangue.

Naturalmente, non bisogna far mancare la frutta nella propria dieta: attenzione, però, a preferire quella con pochi zuccheri e molte fibre, come ad esempio gli agrumi.

Potrebbe interessarti anche >>> Insalata di arance e finocchi, contorno sfizioso e leggero

Tra i cibi da evitare per chi ha alti livelli di glicemia, ci sono naturalmente tutti quelli ad alto contenuto di zuccheri: evitiamo dolci, biscotti, fette biscottate, merendine, marmellata, pane e pasta a base di farine raffinate, riso non integrale, grissini, crackers, bibite dolci e gassate e alcolici.

Per sostituire lo zucchero, possiamo utilizzare miele o dolcificanti. Per quanto riguarda pasta, pane e prodotti da forno bisogna invece preferire quelli integrali.
Attenzione anche ai metodi di cottura: evitare le fritture, a favore di metodi più delicati come la cottura a vapore o in forno.

Infine, alcuni cibi possono aiutarci ad abbassare la glicemia alta: via libera quindi a mirtilli, cannella, broccoli, asparagi e semi di lino.

Potrebbe interessarti anche >>> Pancia piatta? Prova la tisana con zenzero e cannella

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore