Home Gossip Festival di Sanremo, i 5 momenti più osé – VIDEO

Festival di Sanremo, i 5 momenti più osé – VIDEO

CONDIVIDI
momenti
Belen Rodriguez, Sanremo 2012 (Getty Images)

Spalline che cadono e spacchi vertiginosi, look estremi e mise scandalose, sono tanti i momenti memorabili nella storia del Festival di Sanremo. Eccone alcuni!

Pochi giorni ormai ci separano dall’edizione numero sessantanove del Festival di Sanremo. Infatti, dal 5 al 9 febbraio tornerà in onda l’evento che ogni anno monopolizza il televisore di milioni di italiani. Ma facciamo un breve passo indietro e scopriamo insieme i 5 momenti più osé della storia del Festival di Sanremo.

Potrebbe interessarti anche >>> Sanremo 2019: concorrenti, ospiti, duetti e molto altro ancora

Festival di Sanremo: i momenti più osé

  • BELEN E LA FARFALLINA, SANREMO 2012

Un tatuaggio che ormai è diventato leggenda: la farfallina di Belen Rodriguez ha rappresentato, senza dubbio, uno dei momenti più celebri dell’edizione 2012 del Festival. Impossibile, infatti, non ricordare lo spacco vertiginoso e lo sguardo malizioso della showgirl argentina.

Potrebbe interessarti anche >>> Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono tornati insieme? “Ti aspetto a casa”

  • LOREDANA BERTÈ E IL PANCIONE, SANREMO 1986

Dal 2012 passiamo al 1986, anno in cui a dare scandalo ci pensa Loredana Bertè. Sulle note del suo brano “Re”, la Berté si presenta per la prima volta sul palco dell’Ariston insieme a tre ballerine. La loro particolarità? Indossavano un abito cortissimo e attillatissimo che evidenza tre pancioni finti. Il look è rimasto nella storia del Festival, la canzone meno: arrivò nona.

  • ANNA OXA E IL PERIZOMA

Nel 1999, Anna Oxa vinse Sanremo con lo splendido brano “Senza pietà”. Ma non è stata solo la musica a rendere memorabile la sua partecipazione alla kermesse canora. Ci ha pensato il suo look a farla rientrare di diritti tra i momenti più scabrosi della storia del Festival. Infatti, la cantante ha esibito sul palcoscenico un perizoma in piena vista. Che scandalo!

  • PATSY KENSIT E LA SPALLINA

A dare scandalo nel 1987 fu lei, Patsy Kensit, che con la sua spallina rappresenta uno dei momenti indimenticabili del Festival della canzone italiana. Ma cosa accadde? Durante l’esibizione, la spallina della cantante degli Eighth Wonder scivola giù, lasciandola nuda per qualche secondo. Tutto ciò non è ovviamente passato inosservato.

  • SABRINA SALERNO, JO SQUILLO E IL LOOK SEXY

Nel 1991, Sabrina Salerno e Jo Squillo presentano a Sanremo una di quelle canzoni che non ha bisogno di presentazioni: Siamo donne. Il singolo è un tormentone, ma anche il look sfoggiato dalle due interpreti è rimasto indelebile nella memoria di tutti. Sabrina Salerno sfoggia sul palco un bikini, la sua sodale una minigonna inguinale di un fucsia acceso. E chi le dimentica!