Home Primi Piatti

Cucinare facile: ricetta tradizionale della pasta e patate napoletana

CONDIVIDI

Cucinare facile un piatto tipico della tradizione napoletana: vi spieghiamo come preparare la pasta e patate super golosa

La pasta e patate napoletana è una ricetta tradizionale amatissima nella città partenopea e non solo: si tratta di un primo piatto economico, goloso e nutriente che piacerà a grandi e bambini.

Grande classico dei pranzi invernali, questo primo piatto della tradizione popolare vi stupirà sia per il gusto inconfondibile che per la facilità di preparazione: bastano davvero pochi ingredienti e pochi passaggi per ottenere una pasta e patate cremosa dal gusto avvolgente!

La pasta e patate napoletana vi permette di cucinare facile e contemporaneamente fare un figurone: anche se nasce come piatto povero della tradizione contadina è un primo piatto che piace davvero a tutti.

Vuoi essere sempre aggiornata su tutte le ricette più gustose per cucinare facile e veloce? CLICCA QUI

Cucinare facile: primi piatti tradizionali, pasta e patate

Cucinare facile, pasta e patate napoletana – Fonte iStock Photo

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 gr di pasta mista
750 gr di patate
150 gr di sedano
150 gr di carote
1 cipolla
130 gr di lardo
20 gr di concentrato di pomodoro
1 crosta di parmigiano
olio EVO, sale e pepe

Potrebbe interessarti anche >>> Come cucinare le lenticchie alla perfezione: la ricetta classica

PROCEDIMENTO

La pasta e patate napoletana nasce dal soffritto: sminuzzate finemente sedano, carota e cipolla, sminuzzate il lardo e lasciate cuocere in una casseruola con un filo di olio.

Dopo qualche minuto, aggiungete le patate sbucciate e tagliate a cubetti non troppo grandi: più saranno regolari, migliore sarà il risultato finale perchè la cottura sarà uniforme.

Lasciate insaporire per qualche istante, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete un rametto di rosmarino e la crosta di formaggio, lavata e tagliata a cubetti piccoli.

A questo punto unite il concentrato di pomodoro o, in alternativa, due o tre pomodorini spaccati a metà e mescolate. Coprite con circa 600 gr di acqua calda, aggiungete sale e pepe.

Lasciate cuocere a fuoco dolce con coperchio per circa 30 minuti, aggiungendo poca acqua se necessario. Dopo mezz’ora le patate saranno morbide: utilizzate un cucchiaio di legno per schiacciarne una parte, poi versate la pasta mista direttamente nella casseruola.

Aggiungete ancora 250 gr di acqua calda, portate a bollore e lasciate cuocere la pasta avendo cura di mescolare di tanto in tanto. Assaggiate e, se necessario, regolate di sale.

Il risultato dovrà essere una pasta e patate cremosa, quasi asciutta. Eliminate il rametto di rosmarino prima di servire ben calda: aggiungete a piacere un filo di olio a crudo.

Una variante super golosa della pasta e patate napoletana prevede l’aggiunta di provola a cubetti: mescolate con cura e versate in una teglia da forno. Spolverate con formaggio grattuggiato e un po’ di pan grattato e lasciate gratinare in forno per qualche minuto.

Potrebbe interessarti anche >>> Cucinare facile: la ricetta sfiziosa, semplice e veloce delle zucchine ripiene

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI